Utente 341XXX
Buonasera,mi chiamo Anna e ho fatto un eco-mammografia propio 5 giorni fà e questa è la risposta:
......a dx in proiezione craniocaudale internamente si segnala opacità nubecolare che si risolve solo parzialmente alla compressione senza un sicuro corrispettivo all'esame ecografico ed opacità nodulare verosimile espressione di linfonodo intraparenchimale al qse.
Si consiglia un controllo Rx mirato a distanza di 4-6 mesi dei reperti descritti.
Alla consegna del referto la dottoressa mi ha rassicurato,ma dicendomi che alla prossima mammografia le immagini si ripresentano le stesse mi consiglia un ago aspirato.....mha allora perchè non farlo ora?ma in definitiva cosa mi ha trovato?e tanto difficile parlare chiaramente con i pazienti? si eviterebbero altre visite o ansie inutili.....vi ringrazio per una risposta ,sicuramente chiarificatrice....grazie,Anna.

[#1] dopo  
Dr. Salvo Catania

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
LECCO (LC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2005
Ovviamente per esprimere un parere occorrerebbe "vederla" questa >> opacità nubecolare >>

Dal referto si evince però piuttosto chiaramente che non sia stata considerata tale immagine come dubbia o sospetta perché in tal caso sarebbe stato richiesto un approfondimento immediato e non a distanza di 4-6 mesi.

Consideri pertanto la raccomandazione come un provvedimento precauzionale.

Tanti saluti e spero di avere chiarito il suo dubbio.

Salvo Catania, MD
Chirurgo oncologo-senologia chirurgica
www.senosalvo.com

[#2] dopo  
Utente 341XXX

La ringrazio dott.Catania ,ci speravo che rispondesse Lei
Allora non mi rimane che aspettare ,anche se il dubbio dell'opacità nubecolare,rimane.....
Sarebbe tanto strano se da parte mia,ci sarebbe una richiesta ,di fare un ago aspirato? senza aspettare 5/6 mesi?
La ringrazio anticipatamente.

[#3] dopo  
Dr. Salvo Catania

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
LECCO (LC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2005
A distanza non saprei che dirle. Da quanto scrive ritengo che il radiologo non abbia dubbi se no avrebbe richiesto l'agobiopsia da eseguire immediatamente.
Salvo Catania, MD
Chirurgo oncologo-senologia chirurgica
www.senosalvo.com

[#4] dopo  
Utente 341XXX

Buonasera dott. Catania,sà perchè scrivo cosi? ho sempre paura di un errore ,di una svista,sicuramente è brava e meritevole la dottoressa in questione, ma tutto il giorno analizza una grande quantità di lastre e di immagini,quel giorno quando sono entrata nell'ambulatorio non mi ha guardato neanche in viso e ha una mia domanda ha fatto fatica a rispondere,sicuramente era stanca e io ,per sfortuna ero l'ultima di una lunga mattinata.....venendo a casa mi sono chiesta avrà guardato bene? io in famiglia ho diversi casi di cancro alla mammella,sono una donna giovane,e 2 anni fà ho subito un isterectomia totale e una asportazione di una ovaia a soli 36 anni era tutto benigno ma hanno preferito cosi i medici che mi hanno seguito ,ecco perchè ho fatto la mammografia ,perchè me l'hanno consigliata!!!! e quando ho letto la parola "linfonodo oppure opacità nubecolare" mi sono spaventata....ma prendere un appuntamento da un senologo .....costa tanto,e ho scritto qui sperando che rispondesse propio Lei,ho letto tante risposte che ha dato in questo Forum....e mi è sempre sembrato,serio ,umano(dote rara per un medico)e tanto competente....scusi,allora per la mia insistenza che può passare per pura ansia,ma c'è un suo perchè,un saluto riconoscente, Anna.

[#5] dopo  
Dr. Salvo Catania

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
LECCO (LC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2005
No non si può fondare la propria aspettativa sulla sfiducia.

Il radiologo avrebbe interesse ("per pararsi il cubo ^___^) ad eccedere in approfondimenti. Se non l'ha fatto è perché non aveva dubbi.
Stia tranquilla !!
Salvo Catania, MD
Chirurgo oncologo-senologia chirurgica
www.senosalvo.com

[#6] dopo  
Utente 341XXX

Grazie,mi basta quello che Lei mi dice,per essere più tranquilla,Le augoro ogni bene,un saluto,Anna.

[#7] dopo  
Utente 341XXX

....ho dimenticato di scriverle che da quando ho fatto la mammografia (10 giorni) ho dolore alla mammella,(la stessa che è stata più esaminata dx) ho fatto una cura antinfiammatoria per 7 giorni ma il dolore permane,meno accentuato,ma sento dolore e pesantezza......cosa mi consiglia?grazie

[#8] dopo  
Dr. Salvo Catania

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
LECCO (LC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2005
Di parlarne con il curante per comprendere se ci possa essere o meno una relazione con l'esecuzione della mammografia.
Salvo Catania, MD
Chirurgo oncologo-senologia chirurgica
www.senosalvo.com