"pallina" mammella sinistra

Partecipa al sondaggio
Salve, sono un ragazzo di 19 anni, e da circa 1 settimana ho notato una strana pallina nella mammella sinistra, all'interno, all'altezza del capezzolo diciamo.. in quella destra non c'è nulla, quindi mi sta venendo il sospetto e la paura che possa trattarsi di qualcosa di grave..
se tocco fa male, anzi diciamo più fastidio che male.. è dura al tatto, sembra proprio una pallina che prima non c'era oppure non l'avevo notata.. se passo la mano nella mammella destra in velocità, si sente quasi come se pizzica, invece se passo la mano nella mammella destra non sento nulla, quindi qualcosa di diverso c'è.. cosa può essere? ogni tanto mi viene la fissazione e passo un po di tempo a toccare, cercando su internet si leggono tante cose, noduli, cisti, tumori... ma non fanno altro che allarmarmi e mettermi confusione, quindi faccio la domanda qui.. fatemi voi domande di ogni tipo in modo che possa essere il più chiaro possibile.. grazie

PS: un'altra cosa, il 24 marzo ho un appuntamento dal dermatologo per fare controllare un neo/ciste sul braccio (avevo preso l'appuntamento ancora prima che mi accorgessi di questa pallina al seno), una volta che sono lì posso parlare al dermatologo anche di questa cosa o no? intanto però datemi voi delle dritte perchè non so che pensare, non voglio allarmarmi..
[#1]
Dr. Salvo Catania Oncologo, Chirurgo generale, Senologo 33.4k 1.2k 61
Certamente !
Ne approfitti della visita dermatologica per esporre quanto ci ha descritto.
Con tutta serenità perché il tumore della mammella maschile alla sua età è praticamente inesistente.

https://www.medicitalia.it/minforma/senologia/73-la-mammella-maschile-ginecomastia-carcinoma-e-patologia-mammaria.html

Tanti saluti
[#2]
Utente
Utente
Grazie mille, mi rassicurato la sua risposta, ma allora mi chiedo, cosa può essere? La visita è lunedì ma fino alla visita mi può dare lei qualche delucidazione di cosa potrebbe trattarsi? Grazie :)
[#3]
Dr. Salvo Catania Oncologo, Chirurgo generale, Senologo 33.4k 1.2k 61
Se fosse possibile fare diagnosi (tra l'altro vietato) a distanza non ci sarebbe bisogno della visita. Non le pare ?
Mi sembra avendola tranquillizzata già di essermi spinto oltre il consentito.
[#4]
Utente
Utente
La mia era solo una domanda, non avevo sicuramente intenzione di farle violare la legge, bastava dirmi che non poteva!
Comunque ho fatto la visita e mi è stato detto che devo fare l'ecografia per un controllo piu approfondito..
Tumore al seno

Il tumore al seno è il cancro più diffuso in Italia: quali sono i fattori di rischio e come fare prevenzione? Sintomi, diagnosi e cura del carcinoma mammario.

Leggi tutto