Utente 319XXX
Buongiorno,
vorrei sottoporle un quesito; Lunedì 30 Giugno farò il secondo tentativo di fecondazione intrauterina presso l'ospedale Sacco di Milano; a differenza della prima volta, avvenuta senza alcuna stimolazione ormonale, questa volta la ginecologa mi ha prescritto dieci iniezioni di Meropur 75 (una al giorno) e poi, una iniezione di Pregnyl vicino all'ovulazione; ieri mi sono recata presso il mio medico di base per le ricette e lui mi ha molto spaventato dicendomi che tali farmaci sono delle bombe ormonali che all'85% provocano tumore al seno....ho chiamato la ginecologa che mi ha tranquillizzato, ma il dubbio mi rimane...io ho un seno fibromatoso con due piccole cisti benigne, di pochi millimetri, che annualmente controllo con l'ecografia....cosa mi consiglia?
Grazie

[#1] dopo  
Dr. Salvo Catania

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
LECCO (LC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2005
Trascriva il referto dell'ultima mammografia ed ultima ecografia.

E risponda alle domande contenute in questa scheda.

http://www.senosalvo.com/pdf/scheda_visita.pdf

Tanti saluti
Salvo Catania, MD
Chirurgo oncologo-senologia chirurgica
www.senosalvo.com

[#2] dopo  
Utente 319XXX

Buongiorno Dottore,
il referto dell'ultima ecografia (febbraio 2013), a seguito di visita senologica dove veniva confermata una "lieve mastopatia fibrocistica" e'il seguente:
Mammelle a ricchissima componente adenosica, ad eco struttura regolare, indenni da lesioni focali. Non linfoadenopatie ascellari.controllo ecografico tra un anno.
Nell'ultima ecografia non sono citati i noduli sempre riscontrati nelle ecografie precedenti, dii "natura fibromatosa a carico dell'incrocio dei quadranti esterni della mammella destra con diametro di circa 4mm; immodificate le formazioni analoghe a carico del QSI e QIE di sinistra di 6 mm e 4mm "(referto penultima ecografia del Novembre 2011) ; ho comunque gia prenotato una ecografia di controllo per il 4 Luglio.
In merito alle domande, compirò' 40 anni a Luglio, non ho casi di tumore a seno o ovaie in famiglia (mia madre ha tolto dei noduli assolutamente benigni all'età' di 30 anni e a tutt'oggi non ha problemi), prime mestruazioni a 16 anni,nessuna gravidanza e un aborto spontaneo alla 7 settimana nell'agosto 2013, uso della pillola per circa 10 anni interrotta nel 2010, no terapia ormonale sostitutiva, no radioterapia, dieta sana, non fumo, non bevo, attività' fisica moderata, nessun intervento al seno.
So che nessuno può' sapere con certezza cosa ci riserva il futuro, ma vorrei almeno sapere se corro un rischio reale perché' i pareri discordanti che ho sentito mi hanno creato una gran confusione in testa.
La ringrazio per la cortesia e disponibilita',
Buona giornata

[#3] dopo  
Dr. Salvo Catania

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
LECCO (LC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2005
Da quanto scrive non mi preoccuperei eccessivamente , ma spero che prima di una stimolazione ormonale a 40 anni una mammografia sia stata già eseguita o almeno prescritta .
Salvo Catania, MD
Chirurgo oncologo-senologia chirurgica
www.senosalvo.com

[#4] dopo  
Utente 319XXX

Grazie mille Dottore,
mi ha tranquillizzato....a dir la verità non mi hanno prescritto alcun controllo senologico, mi è stato chiesto solo se avevo tra i familiari casi di tumore a seno o ovaie....io annualmente eseguo un'ecografia, mi è stato detto che per la composizione del mio seno è più appropriata della mammografia....dottore Lei ritiene opportuno, oltre all'ecografia programmata per il 4 Luglio, che io faccia una mammografia?

Grazie e buona giornata

[#5] dopo  
Dr. Salvo Catania

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
LECCO (LC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2005
Si
Salvo Catania, MD
Chirurgo oncologo-senologia chirurgica
www.senosalvo.com