Utente 215XXX
Salve,
Ringrazio anticipatamente chi risponderà al mio quesito.
Ho un dubbio che mi assilla: giorno 8 giugno ho avuto il primo giorno di ciclo (di solito è regolare, tra i 26 e i 28 giorni) terminato giorno 12 (macchie di fine ciclo). Il 13 mattina ho avuto un rapporto sessuale non protetto, ma il mio compagno ha eiaculato all'esterno; nonostante questo, teme di aver avuto perdite che possano contenere spermatozoi. Anche durante il rapporto ho avuto delle micro perdite di fine ciclo.
Sono ancora in tempo per prendere la pillola del giorno dopo, ma vorrei evitare, dato che il periodo non è fertile. Vorrei un parere specialistico in merito, so che non può esservi certezza, ma sicuramente un parere medico potrebbe tranquillizzarmi.

[#1] dopo  
Dr. Silvia Lovergine

28% attività
0% attualità
12% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 40
Iscritto dal 2014
Prenota una visita specialistica
La possibilità di gravidanza è bassa in questa fase del ciclo anche se l'ovulazione è un fenomeno imprevedibile pertanto nella scelta di assumere un contraccettivo d'emergenza occorre valutarne i rischi e benefici e prendere una decisione in base a ciò
Dr. Silvia Lovergine

[#2] dopo  
Utente 215XXX

La ringrazio infinitamente per la sua risposta, Dr. Lovergine.
Normalmente la mia ovulazione avviene dal 13 a 15 giorno di ciclo...
Secondo il suo parere personale, come mi consiglia di agire? Purtroppo nel weekend i consultori sono chiusi, pertanto lunedi mattina arriverei a prendere la pillola nel tempo limite delle 72 ore,e so che l'efficacia si riduce...

[#3] dopo  
Dr. Silvia Lovergine

28% attività
0% attualità
12% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 40
Iscritto dal 2014
Sì è vero starebbe al limite con limitazione anche dell'efficacia e comunque vi sono i pronto soccorso ginecologici aperti 24 ore. Non posso darle consigli in merito poiché la decisione spetta a lei io posso solamente fornirle spiegazioni scientifiche sulla cui base lei può trarre conclusioni
Dr. Silvia Lovergine