Utente 280XXX
gentile dottore,
ho avuto circa 2 anni fa un tumore aggressivo alla mammella. Purtroppo le cure fatte mi hanno lasciato una steatosi epatica e un colesterolo che stenta ad abbassarsi. La dieta innanzitutto mi ha aiutato a scendere di peso e a cambiare un po' i valoridel sangue. il curante oltre a prescrivermi un farmaco da prendere prima dei pasti mi ha prescritto un integratore

Cardiovis Colesterolo Integratore
Volevo sapere, se lei legge i componenti, trova qualcosa che per una ex paziente oncologica, ancora sotto controllo, è pericolosa? Mi faccia sapere, grazie!

[#1] dopo  
Dr. Salvo Catania

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
LECCO (LC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2005
Io non amo molto gli integratori alimentari soprattutto quelli che contengono vitamina E come in quello che ha citato.

Legga

http://www.senosalvo.com/integratori_alimentari.htm

Lei stessa ha già indicato chiaramente quale sia la strada da seguire >>La dieta innanzitutto mi ha aiutato a scendere di peso e a cambiare un po' i valoridel sangue.>> cui aggiungere l'attività fisica regolare.

Che poi sono le regole base (non è necessario stressarsi con diete rigidissime) di Prevenzione Primaria.

Legga

PREVENZIONE PRIMARIA (= stile di vita)
(Alimentazione + attività fisica)
https://www.medicitalia.it/salvocatania/news/2253/FERMI-TUTTI-La-dieta-a
http://www.senosalvo.com/terapia_metronomica.htm
http://www.senosalvo.com/tutti_abbiamo_un_tumore.htm
http://www.senosalvo.com/vero_falso_dieta.htm
https://www.medicitalia.it/salvocatania/news/90/L-attivita-fisica-riduce


Tanti saluti
Salvo Catania, MD
Chirurgo oncologo-senologia chirurgica
www.senosalvo.com

[#2] dopo  
Utente 280XXX

a ringrazio della risposta, Dottor Catania per non aprire un'altra finestra vorrei chiederle un consiglio, poi, nel caso mi rimanderà al dermatologo. Dunque, dopo intensa cura farmacologica (chemio ecc.ecc.) ho dei capelli ricci e grossi,ricresciuti a fatica.. ho provato a tingerli con quegli shampoo che si vendono in farmacia e i curanti ci dicono non siano cancerogeni (???)", li ho tinti un mese fa, i capelli sono tanti, fa caldo e la testa mi suda, ma mi sta succedendo una cosa che mi allarma: Mi cadono. C'entra la caduta dei capelli con la ripresa della malattia? Mi creda sto un po' nel pallone. I capelli sono nuovi, se cadono è qualcosa da tenere sotto controllo? Mi perdoni la domanda, ma ho un pochino di ansia....Cerchi di comprendermi. Ma sto passando un periodo in cui vedo sempre tutto nero. Mi rassicurerebbe sapere che cadono perchè è il sudore, perché sono forse ancora deboli, La chemio è un anno che l'ho smessa, ma fino a febbraio ho fatto una flebo di farmaco mirato per il tumore al seno non rispondente agli ormoni..