Utente 541XXX
Egregi Dottori, chiedo aiuto a voi perchè in verità non so come intervenire o meglio ho una gran paura.
Mia madre di 59 anni sempre attenta alla prevenzione senologia, faceva ogni sei mesi ecografia mammaria e ogni anno una mammografia. Le veniva riscontrato sempre un noduletto di 1 cm al seno sinistro quadrante esterno . Circa sei mesi fa il medico gli faceva fare agoaspiarato ed era uscito tutto ok benigno. Oggi rifatta la visita ripete l'ago e l'esame citologico dice : positivo per cellule maligne, carcinoma mammario di gradi intermedio c5 , codice snomed T-04030 (che non so che cosa sia), mammella sinistra NAS.
Inoltre mamma non ha alcun sintomo, non sente nulla nemmeno alla palpazione.
Vi chiedo che devo fare come vedete la cosa si può salvare oppure no,come intervenire con terapie o con intervento chirurgico.
Grazie mille.

[#1] dopo  
Dr. Andrea Annoni

Referente scientifico Referente Scientifico
28% attività
4% attualità
20% socialità
MILANO (MI)

Rank MI+ 52
Iscritto dal 2008
Si tratta di una diagnosi ancora precoce che con l'intervento risolverà al meglio il problema.

Saluti
Annoni Andrea, MD

[#2] dopo  
Utente 541XXX

Egragi Dottori, sono un pò impaurito, mamma ha fatto le visite previste senologo/oncologo e chirurgo senologo quest'ultimo ha detto che non è nulla di preoccupante, che sarà un intervento conservativo. Questi sono i dati che hanno scritto

Affetto da T1N0 citologico C5 attulmente 18mm

Hanno messo il prericovero il 3 ottobre e successivamente sarà chiamata per l'intervento.

Mi chiedo non sono troppi i giorni di attesa, ho paura che dopo tutto il tempo possa andare in metastasi che ne pensate? devo vedere su qualche altra struttura consigliatemi qualcosa.

l'ospedale di cui parlo è il pascale di napoli.

Grazie mille

[#3] dopo  
Dr. Andrea Annoni

Referente scientifico Referente Scientifico
28% attività
4% attualità
20% socialità
MILANO (MI)

Rank MI+ 52
Iscritto dal 2008
Aspetterei per la data programmata.
Annoni Andrea, MD