Utente 359XXX
Gentilissimo dott. Catania,
Da tanti mesi valuto se inserire questa mia richiesta di consulto o no,
In verità sono molto in ansia.
Nel luglio del2013 mi sono accorta di avere una piccola cisti nel quadrante esterno della mammella destra. Subito ho eseguito ecografia mammaria,dalla quale si rilevava una cisti a contenuto corpuscolato di 6per 4 mm.
Inoltre si evidenziava una moderata ectasia dei dotti galattofori e si consigliava mammografia.
Quest'ultima,eseguita nel mese di settembre dello stesso anno, ha avuto esito negativo.
La mammella dx ha continuato ad essere dolente e la situazione è peggiorata in seguito ad isterectomia subita nel febbraio 2014.
Ho rifatto ecografia nel mese di luglio ma il referto è rimasto invariato, mi è stata consigliata una ulteriore mammografia che comunque eseguirò la prossima settimana.
Non ho secrezioni spontanee;solo rare volte,strizzando fortemente il capezzolo, ho osservato la fuoriuscita di una minuscola gocciolina biancastra.
L'unico dubbio mi è rimasto poiché sulla mammella si osservano delle vene un po più evidenti e a volte il capezzolo sembra si deformi leggermente, oppure si raggrinzisca e si distenda sia pure per pochi secondi,per tornare dopo poco alla sua condizione normale.
È' questo che mi agita!
Mi dia per favore il suo parere, spero in verità di potermi tranquillizzare.
Tenga presente che nel 2013 mi è' stata diagnosticata la cirrosi biliare primitiva,per cui mi sottopongo regolarmente ad esami del sangue.
La ringrazio anticipatamente.

[#1] dopo  
Dr. Salvo Catania

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
LECCO (LC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2005
Da quanto scrive non ravvedo ragione alcuna per doversi preoccupare.

Ripeta con serenità la mammografia.

Le cause del dolore possono essere diverse ed una conferma si può avere solo con la visita.

Legga
http://www.senosalvo.com/approfondimenti/i%20dolori%20al%20seno.htm
https://www.medicitalia.it/minforma/Senologia/34/Cura-del-sintomo-dolore
http://www.senosalvo.com/approfondimenti/dolore%20al%20seno...di%20comp
Talvolta anche la semplice scelta di un reggiseno adeguato può essere utile, per quanto possa sembrare paradossale
https://www.medicitalia.it/minforma/Senologia/15/Il-reggiseno-uno

Tanti saluti
Salvo Catania, MD
Chirurgo oncologo-senologia chirurgica
www.senosalvo.com

[#2] dopo  
Utente 359XXX

Gentilissimo dott.Catania,
La ringrazio per la tempestività della risposta.
Il prossimo venerdì mi sottoporrò alla mammografia e la aggiornerò sul risultato.
Mi sento di ringraziarla a nome di tutte le donne per le quali l' ''UMANITÀ' '' rappresenta,insieme alla professionalità,la peculiarità che ad un medico cui si fa riferimento non dovrebbe mai mancare.
Purtroppo non è sempre così.
La saluto con affetto

[#3] dopo  
Dr. Salvo Catania

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
LECCO (LC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2005
Che esagerazione (^___^) .....
Salvo Catania, MD
Chirurgo oncologo-senologia chirurgica
www.senosalvo.com