Utente 103XXX
Buonasera gentili dottori,
Scrivo per mia madre, 50 anni questo mese.
Ha effettuato qualche giorno fa una mammografia, per prevenzione e non per qualche sintomo. É la prima di screening, quindi non abbiamo altri dati da confrontare.
Il tecnico che ha effettuato la radiografia, al termine di questa, ha detto che c'é solo una calcificazione, ma di stare tranquille perché non dovrebbe trattarsi di nulla.
Dobbiamo aspettare un mese circa per la diagnosi, ma questa comunicazione ci ha messo in ansia.
C'é da preoccuparsi?
Da giovane ha sofferto di mastopatia, ma mai ciste asportate.
Un altro dato che possiamo fornire é che é in menopausa giá da 20 anni, a causa della seconda gravidanza con parto cesario ed emorraggia.
Questo dato influisce sulle probabilitá di sviluppo della malattia?
Non abbiamo nessun caso di cancro mammario in famiglia...
Grazie mille per l'aiuto che fornite.
Saluti

[#1] dopo  
Dr. Salvo Catania

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
LECCO (LC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2005
Allega scarsissimi dati e a distanza non è possibile soddisfare le sue attese.

Solitamente una sola calcificazione specie se di aspetto benigno non desta alcuna preoccupazione.

Tanti saluti
Salvo Catania, MD
Chirurgo oncologo-senologia chirurgica
www.senosalvo.com

[#2] dopo  
Utente 103XXX

Grazie infinite dott.Catania per la sua risposta.
Purtroppo tutto ciò che sappiamo a proposito è solo il commento del tecnico che ha effettuata la mammografia, per questo non abbiamo fornito altri dettagli.
Ci pare di aver capito, comunque, trattasi di un'unica calcificazione...
Non ci resta che attendere la diagnosi dunque.
Per quanto riguarda l'interrogativo sulla menopausa anticipata, possiamo abusare della sua gentilezza e chiederLe una risposta?

Grazie ancora

[#3] dopo  
Dr. Salvo Catania

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
LECCO (LC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2005
La menopausa TARDIVA incrementa, anche se di poco, il rischio globale e non certo quella PRECOCE.
Salvo Catania, MD
Chirurgo oncologo-senologia chirurgica
www.senosalvo.com

[#4] dopo  
Utente 103XXX

Grazie dottore...

Cordialità

[#5] dopo  
Dr. Salvo Catania

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
LECCO (LC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2005
Di nulla
Salvo Catania, MD
Chirurgo oncologo-senologia chirurgica
www.senosalvo.com