Utente 367XXX
Salve, vorrei sporre un problema che ho da qualche giorno.

Ho 34 anni, sposata, non ho figli, 6 giorni fa mi sono svegliata con un dolore al capezzolo destro, ho controlato e ho sentito che il capezzolo era indurito e un po' arrosato, il dolore era forte, cosi sono andata dal dottore, lui mi ha ordinato del antibiotico ha detto che puo essere una ghiandola ostruita e con l'antibiotico il lunedi dovevo stare benissimo, io ho seguito la ricetta come diceva, 3 volte al giorno..ma l'antibiotico mi ha butato giù e non da poco, cosi da domenica ho dovuto ridurre la dosi a due volte al giorno.
Ma il capezzolo è sempre piu duro e il dolore si limita solo a piccole fitte.

Ringrazio per la vostra risposta e/o orientamento a riguardo.

Liliana.

[#1] dopo  
Dr. Salvo Catania

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
LECCO (LC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2005
Sicuramente nulla di preoccupante da quanto scrive, ma comprenderà bene che per apportare ulteriori contributi occorre una visita reale per una diagnosi corretta.

Tanti saluti
Salvo Catania, MD
Chirurgo oncologo-senologia chirurgica
www.senosalvo.com