Utente 811XXX
Egr. Dr

vi riporto referto mammografia+ecografia di mia sorella di 51 anni.

Confronto con precedente indagine radiologica del 2012

Mammelle a struttura disomogeneamente radio-opaca,a carattere fibro-ghiandolare,con evidenza a sinistra in emitelica superiore di una distorsione parenchimale con spicule che si estendono per circa 3 cm ( R5): in tale sede l esame ecografico dimostra un area di alterazione ecostrutturale con nucleo ipoecogeno centrale irregolare di circa 1 cm (U4) clinicamente palpabile come addensamento fibro-parenchimatoso; necessaria tipizzazione bioptica.
Sempre a sn in sede equatoriale interna si visualizza un opacita nodulare di circa 1 cm ( R3) con traduzione ecografica in area ovalare ipoecogena a margini regolari (U2); se ne consiglia prudenziale agoaspirato.

Sostanzialmente invariato il restante reperto mammografico bilateralmente,in particolare l opacita nodulare a profili netti al prolungamento ascellare di sn a cisti sebaqcea gia nota (14 mm circa)

Non si evidenziano focalita sospette a destra
Linfonodi ascellare di aspetto reattivo.

Conclusioni: si programma prelievo bioptico in ecoguida del reperto sopradescritto in emitelica superiore a sn (R5,U4) ed agoaspirato,per esame citologico del reperto segnalato in sede equatoriale interna sempre a sn (R3,U2)

Dottori,ci dobbiamo preoccupare?

Grazie 1000 a tutti.

Cordialità

[#1] dopo  
Dr. Salvo Catania

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
LECCO (LC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2005
Preoccuparsi no, ma indubbiamente la lesione presenta caratteristiche sospette.

La microbiopsia ci darà senz'altro qualche informazione in più riguardo anche ai fattori prognostici della lesione.

Tanti saluti
Salvo Catania, MD
Chirurgo oncologo-senologia chirurgica
www.senosalvo.com

[#2] dopo  
Utente 811XXX

Egr.Dr Catania

grazie per la risposta.

Mia sorella martedi prossimo deve fare i suddetti esami.

Dottore,siccome la ns.famiglia non è per niente fortunata,volevo chiederLe nel caso la biopsia rivelasse qualcosa di brutto se tali noduli sono ancora piccoli oppure hanno superato una dimensione di relativa sicurezza.

Dr.Catania grazie 1000

Cordialita

[#3] dopo  
Dr. Salvo Catania

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
LECCO (LC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2005
La dimensione non è l'unico parametro importante.
I parametri si evincono dall'esame istologico definitivo e quindi adesso non si può aggiungere alcun contributo.
Salvo Catania, MD
Chirurgo oncologo-senologia chirurgica
www.senosalvo.com

[#4] dopo  
Utente 811XXX

Dr.Catania
grazie per le risposte.

Appena si avrà l'esame istologico le farò sapere.

Cordialità

[#5] dopo  
Utente 811XXX

Egr.Dr.Catania,

arrivato esame istologico.

Descrizione macroscopica

Sei frustoli il maggiore di 7mm di lunghezza

Diagnosi

Carcinoma lobulare grado 2 infiltrante della mammella (b5)
Le cellule neoplastiche mostrano negativita per E-caderina

Adesso deve fare RM

Dottore non ho il coraggio di chiederLe niente

[#6] dopo  
Dr. Salvo Catania

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
LECCO (LC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2005
[#7] dopo  
Utente 811XXX

Grazie Dr.Catania

è veramente una grande Persona.

Mi sono divorato il suo sito,tutti argomenti interessantissimi.

Le scriverò quando avremo piu elementi.

Grazie 1000

Con stima.

[#8] dopo  
Dr. Salvo Catania

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
LECCO (LC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2005
Di nulla...e grazie a Lei
Salvo Catania, MD
Chirurgo oncologo-senologia chirurgica
www.senosalvo.com

[#9] dopo  
Utente 811XXX

Egr.dr.Catania

sono a scriverLe ancora per un aggiornamento di altri esami

RM mammella bilaterale con e senza mdc

Indagine eseguita con sequenze T2-STIR T1 3D FFE prima e dopo somministrazione mdc paramagnetico ev.

Sono state effettuate elaborazioni con sottrazione di immagine MPR e MIP ed analisi quantitativa nelle aree di enhancement a maggiore intensità.

Nelle immagini sottratte a sinistra tra i quadranti superiori è apprezzabile area di enhancement disomogene,irregolarmente lobulata dell estensione di circa 15 mm(Birads 6); inoltre tra i quadranti interni si rileva areola di enhancement abbastanza regolare ed omogenea di circa 8mm ( Bi-Rads 3);linfoghiandola intraparenchimale nel QSE (vd t2)
Non evidenti focalita sospette a dx.

Linfonodi in sede ascellare e lungo il prolungamento,segnatamente a sn.

Si programma second look ecografico ed eventuale tipizzazione cito-istodiagnostica.

Effettuate ecografia con biopsia e agospirato

Esame istologico

Materiale inviato
core biopsy mammella sn
diagnosi
Parenchima mammario con area di tipo fibroadenosico ( B2)

Esame citologico

materiale inviato
agoaspirato linfonodo/i ascellare sinistro
descrizione macroscopica
Su fondo ematico,rari piccoli linfociti

Diagnoasi
Reperto inadeguato per un giudizio diagnostico ( c1)

Il medico referente visti gli esami ha detto che dovrà subire un intervento di quadrantectomia.

Oggi deve andare dal chirurgo

Dr Catania,Lei cosa ne pensa ?

Può consigliare ulteriori accertamenti o è stato fatto tutto ?

Grazie 1000 della suo interessamento

Con infinita stima.

[#10] dopo  
Dr. Salvo Catania

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
LECCO (LC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2005
Che complessivamente sull'esito della RM ...si può dire che la situazione si presenta migliore di come l'aveva presentata al suo primo post.

Ci aggiorniamo dopo l'intervento.
Salvo Catania, MD
Chirurgo oncologo-senologia chirurgica
www.senosalvo.com

[#11] dopo  
Utente 811XXX

Egr.dr.Catania

volevo scusarmi per il ritardo nel ringraziarLa per la risposta,ma ho avuto problemi con linea adsl.

Stamattina mia sorella ha subito intervento di quadrantectomia,il dottore ha detto che il tumore era piccolo,l'esame dei linfonodi è risultato negativo,però mi ha anche accennato che il tipo lobulare potrebbe provocare "radici ".

Ora aspettiamo risultato risultato biopsia.

Appena possibile Le riporterò il referto.

Grazie 1000

Con tanta stima

[#12] dopo  
Dr. Salvo Catania

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
LECCO (LC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2005
>>però mi ha anche accennato che il tipo lobulare potrebbe provocare "radici ".>>??????????????
Salvo Catania, MD
Chirurgo oncologo-senologia chirurgica
www.senosalvo.com

[#13] dopo  
Utente 811XXX

Egr.dr.Catania

credo che il chirurgo abbia voluto dire che il tipo lobulare possa portare alla formazione di altri tumori con frequenza maggiore.

Almeno io penso così.

Grazie per essere sempre disponibile

Con tanta stima

[#14] dopo  
Utente 811XXX

Egr.dr.Catania

stamattina il chirurgo ha telefonato a mia sorella e sorpresa delle sorprese le ha riferito che l esame istologico non rivela niente !!!!!!!!!!!!!!

Lunedi deve rifare ecografia,ma quasi sicuramente non le hanno evidenziato bene il nodulo col carbone o addirittura ne hanno evidenziato uno sbagliato!!!!!!!!!

E' una cosa allucinante,dovrà ritornare sotto i ferri.

Con tanta stima

Cordiali saluti

[#15] dopo  
Dr. Salvo Catania

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
LECCO (LC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2005
Ma che spiegazione ha dato il chirurgo ?
Salvo Catania, MD
Chirurgo oncologo-senologia chirurgica
www.senosalvo.com

[#16] dopo  
Utente 811XXX

Egr.Dr.Catania

dopo innumerevoli problemi di salute in famiglia,domani volevo AggiornarLa sui risultati emersi dalla biopsia,relative cure ecc.

Intanto Le confermo che il primo intervento non è andato come doveva perchè le hanno evidenziato il nodulo sbagliato e credo che il chirurgo non abbia colpe.Si è sentito molto spesso con mia sorella ed era veramente dispiaciuto per l accaduto.

Dr.Catania,Grazie 1000

[#17] dopo  
Dr. Salvo Catania

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
LECCO (LC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2005
Di nulla...mi dispiace
Salvo Catania, MD
Chirurgo oncologo-senologia chirurgica
www.senosalvo.com

[#18] dopo  
Utente 811XXX

Egr. Dr. Catania

ci eravamo lasciati con il 1 intervento chirurgico del 22/04/ non andato a buon fine di cui riporto diagnosi:
La paziente è stata sottoposta ad intervento di QUADRANTECTOMIA SU TRACCIA DI CARBONE,CON ALLARGAMENTO DEL MARGINE MEDIALE+BLS (V.I.): neg per neoplasia.

Esame istologico data accettazione 22/04
Si invia linfonodo sentinella mammella sx cm2.1x1.2,piu linfonodo non sentinella mammella sx.cm 2x0.9
i linfonodi esaminati con sezioni multiple,colorate con ematossilina-eosina e mediante immunocolorazione con anticorpo anti citocheratine AE1-AE3,come da protocollo risultano indenni da localizzazione metastatica

Esame istologico data accettazione 23/04

materiale quadrante emitelico neg per neoplasia
margine mediale neg per neoplasia.
PTXNO(sn)MX

08/05 2 Intervento chirurgico

La paziente ricoverata per NEOPLASIA RESIDUA POST QUADRANTECTOMIA MAMMELLA SINISTRA ,è stata sottoposta in data 6/5 ad ALLARGAMENTO DI QUADRANTECTOMIA SU TRACCIA CARBONE

Esame istologico,materiale inviato core biopsy mammella sinistra

Determinazione parametri biologici neoplasia
la determinazione dei parametri biologici sulla neoplasia è stata eseguita in automazione( Leica Bond III)

Quota proliferante:ki-67(clone MM1): <5%
RECETTORI ESTROGENICI ( clone 6 F11):100%
RECETTORI PROGESTINICI (clone 16):5%

INDAGINI BIOMOLECOLARI

Si comunica che l indagine FISH,eseguita per amplificazione del geneHER-2(valutato mediante dual color FISH-PATHVYSION-FDA/CE approved)ha dato il seguente risultato:NON AMPLIFICATO con ratio=1.2.
Numero medio di copie del gene HER2: 1.7.Numero medio di copie del centromero: 1.4

Esame istologico definitivo di estemporanea eseguita il 06/05

Descrizione microscopica: la lesione ha le seguenti caratteristiche:
ISTOTIPO :carcinoma lobulare infiltrante;la neoplasia si trova in corrispondenza di traccia carbone
FOCALITA.singola
DIMENSIONI DEL TUMORE:mm13
GRADING MICROSCOPICO sec Elston-Ellis Formazioni di tubuli:< 10% : score 3 Pleomorfismo nucleare:score 2 Mitosi:score 1

SCORE TOTALE:6:grado 2
MICROCALCIFICAZIONI :assenti

DISTANZA MINIMA DAI MARGINI :mm10 dal margine della pregressa quadrantectomia ,il piu prossimo
INVASIONI VASCOLARI PERITUMORALI:assenti

DIAGNOSI :CARCINOMA LOBULARE INFILTRANTE G2 DELLA MAMMELLA

[#19] dopo  
Utente 811XXX

In data 27/05 effettua visita oncologica dove si riporta seguente conclusioni:
Come da indicazione del meeting multidisciplinare della UFS si terapia ormonale adiuvante che potrebbe consistere in tamoxifene 20 mg al di per almeno 5 anni.Indicata radioterapia

Per i primi tempi il Tamoxifene Ha provocato diversi disturbi,ora va bene

Ha eseguito 25 giorni di radioterapia 3DCRT con notevole arrossamento,curato con varie creme.

Dopo radioterapia ( il Dr.pensa che non sia stata colpa di tale cura) si è infiammata ciste in mammella sn che è stata incisa e curata per 2 mesi.Ora va bene.

Dr.Catania mia sorella riferisce ancora di vedere colore nero sulla mammella.è normale?

Dr. Catania
è stato fatto il necessario o Lei avrebbe agito in maniera diversa?

La ringrazio infinitamente per i consigli che vorrà dare a mia sorella.

GRAZIE



[#20] dopo  
Utente 811XXX

Egr Dr Catania

lo so che sto abusando della sua gentilezza,ma potrebbe darmi la sua opinione su intervento ed esiti istologici.

Con Stima

GRAZIE

[#21] dopo  
Utente 811XXX

Dott Catania

mi riscuso per essere cosi rompiballe nei suoi confronti

ma per noi la sua opinione è molto importante .

Grazie 1000

[#22] dopo  
Utente 811XXX

Dott Catania

mi riscuso per essere cosi rompiballe nei suoi confronti

ma per noi la sua opinione è molto importante .

Grazie 1000

[#23] dopo  
Dr. Salvo Catania

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
LECCO (LC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2005
Quasi tutti i parametri biologici e predittivi ( Recettori ormonali, indice di proliferazione, linfonodi negativi ecc ecc) delineano un quadro che suggerisce un cauto OTTIMISMO..

Aggiungerei (in considerazione anche dell'istotipo) norme di PREVENZIONE PRIMARIA per ridurre il rischio di recidive

Prevenzione

https://www.medicitalia.it/blog/oncologia-medica/2253-fermi-dieta-anticancro-rimangia-regole.html

http://www.senosalvo.com/vero_falso_dieta.htm

https://www.medicitalia.it/news/oncologia-medica/5739-franco-berrino-nuovo-libro-cibo-uomo.html

https://www.medicitalia.it/blog/oncologia-medica/90-attivita-fisica-riduce-rischio-morire-prematuramente-tumore.html
Salvo Catania, MD
Chirurgo oncologo-senologia chirurgica
www.senosalvo.com

[#24] dopo  
Utente 811XXX

Egr.Dr.Catania

Grazie tantissime per la sua gentilezza

leggerò con attenzione i link indicati.


Se non reco troppo disturbo la terrò informata sul prosieguo dei controlli programmati

Con tanta stima

Cordialita

[#25] dopo  
Dr. Salvo Catania

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
LECCO (LC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2005
D'accordo
Salvo Catania, MD
Chirurgo oncologo-senologia chirurgica
www.senosalvo.com