Utente 299XXX
Gentilissimi Medici, ho usufruito più volte del preziosissimo servizio fornito...ed, ancora una volta, eccomi a cercare di risolvere i miei dubbi. Circa un mese fa ho sentito una massa al seno sinistro, non proprio un nodulo ben definito, ma una specie di placca che sento principalmente se "pizzico" il seno, proprio vicino al capezzolo, e che al tatto mi sembra piuttosto grande e dura. Vista la familiarità per cancro al seno, prenoto subito ecografia, dalla quale però non si vede niente. Così mi viene consigliato di integrare con mammografia. Anche questa dà esito negativo anche se viene evidenziato addensamento "fisiologico rispetto all'età in entrambe le mammelle". Io continuo a sentire la tumefazione, faccio un'altra ecografia e mi viene detto che non c'è niente di sospetto ma che si tratta di mastopatia fibrocistica. Questa condizione si può, quindi, presentare anche come una massa indurita al seno?So che a volte vi sono difficoltà diagnostiche, soprattutto per il carcinoma lobulare, e soprattutto in un seno "giovane"per cui non sono riuscita a tranquillizzarmi completamente. Posso ritenere risolutivi gli accertamenti fatti anche se la massa non accenna a migliorare? In verità è una cosa che mi infastidisce sentire tutte le volte che tocco il seno questo indurimento. Non c'è niente che io possa fare per farlo regredire? Ringrazio infinitamente per l'attenzione e per la pazienza.

[#1] dopo  
Dr. Salvo Catania

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
LECCO (LC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2005
Avendo eseguito tutte le indagini strumentali solo la visita (quindi impossibile apportare alcun contributo a distanza) è in grado di stabilire se si tratta della sua normale conformazione ghiandolare o altro.

E solo in caso di ulteriori dubbi, in considerazione della sua età re familiarità, si integra l'iter diagnostico tramite una Risonanza Magnetica CON mezzo di contrasto

http://www.senosalvo.com/approfondimenti/quando_perche_fare_RMM.htm

Tanti saluti
Salvo Catania, MD
Chirurgo oncologo-senologia chirurgica
www.senosalvo.com