Utente 309XXX
Buonasera...ho un' ansia che da giorni mi perseguita.
Sono circa due settimane che ho un fastidio più che dolore al seno sinistro che si irradia fin sotto l'ascella....a volte sono preoccupata perchè ciò che di specifico dento è un bruciore..quasi come se pungesse nel capezzolo. ipotizzo un problema di tensione muscolare e tratto con Brufen ma sinceramente non trovo giovamento.
Crediate si tratti di qualcosa di serio..?
Settimana prossima vorrei fare un ecografia...oppure devo fare la mammografia...? ho 34 anni

[#1] dopo  
Dr. Salvo Catania

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
LECCO (LC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2005
Da quanto scrive mi sento autorizzato a TRANQUILLIZZARLA senz'altro anche in previsione della conferma eco-mammografica programmata, forse persino eccessa in presenza del solo sintomo dolore mammario, che assume maggior valore solo in postmenopausa.

Probabilmente si tratta di una mastalgia extramammaria (problemi rachide cervicale ???) che non ha alcun significato patologico.

Legga intanto

Dolori al seno

https://www.medicitalia.it/minforma/senologia/72-dolori-seno-mastalgia-mastodinia.html

http://www.senosalvo.com/approfondimenti/cura_sintomo_dolore_mamario.htm

http://www.senosalvo.com/approfondimenti/dolore%20al%20seno...di%20competenza%20ortopedica.htm

Tanti saluti


Salvo Catania, MD
Chirurgo oncologo-senologia chirurgica
www.senosalvo.com

[#2] dopo  
Utente 309XXX

Buonasera dottore innanzitutto grazie per la celere risposta.
Sinceramente come lei dice avvero tensione al collo ed ho si problemi di cervicale specie in questi giorni. Quello che ora chiedo ...possibile che questo provoca questa sensazione di "pungere " nella zona capezzolo.??? c.que aggiungo anche che al tatto con la semplice autopalpazione non sento nulla ed anche esternamente il seno...è uguale all'altro....In più ho una bimda di 15 mesi che ho allattato fino a gennaio scorso...e molto spesso la bima è in braccio, proprio in quel momento e quindi sottosforzo sento questa senzione di pungere.
-Grazie anticipatamente.

[#3] dopo  
Utente 309XXX

Buonasera dottore innanzitutto grazie per la celere risposta.
Sinceramente come lei dice avvero tensione al collo ed ho si problemi di cervicale specie in questi giorni. Quello che ora chiedo ...possibile che questo provoca questa sensazione di "pungere " nella zona capezzolo.??? c.que aggiungo anche che al tatto con la semplice autopalpazione non sento nulla ed anche esternamente il seno...è uguale all'altro....In più ho una bimda di 15 mesi che ho allattato fino a gennaio scorso...e molto spesso la bima è in braccio, proprio in quel momento e quindi sottosforzo sento questa senzione di pungere.
-Grazie anticipatamente.