Utente 415XXX
Salve,
Sono stata appena operata per un k duttale con quadrantectomia del QII più BLS.Attendevo con ansia subito dopo l operazione l esito del linfonodo sentinella,invece mi é stato detto che devo attendere l istologico definitivo e che non usano il metodo "osna".
Sono rimasta interdetta..ma forse sbaglio io?Non é forse una tecnica usata sempre?E se poi fossero positivi?Altro intervento?Assurdo... Comunque mi hanno riferito che i linfonodi erano piccolissimi e che i margini all estemporanea indenni.Cosa vuol dire?
Grazie infinite

[#1] dopo  
Dr. Salvo Catania

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
LECCO (LC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2005
Non comprendo diversi passaggi della sua richiesta di consulto.

Solitamente è prassi consolidata discutere tra medico e paziente, anzi è obbligatorio, le procedure chirurgiche che verranno adottate sino alla firma del consenso informato.

http://www.senosalvo.com/terapia_chirurgica_intro.htm

Riguardo all'analisi del linfonodo sentinella caso per caso si concorda di eseguire una analisi estemporanea ( intraoperatoria) del Linfonodo sentinella oppure una analisi DEFINITIVA , come nel suo caso.

Aspettiamo l'esito dell'istologico per discutere dei passi successivi

Tanti saluti

Salvo Catania
Salvo Catania, MD
Chirurgo oncologo-senologia chirurgica
www.senosalvo.com

[#2] dopo  
Utente 415XXX

Grazie.
Credevo che il metodo 'osna'fosse una metodica usata ormai da tutti ma l'ho dato io per scontato,la procedura chirurgica era quadr e BLS. di cui ero al corrente.
A presto.