Utente 415XXX
Buongiorno, dopo controllo mammografico di routine si rende necessario eseguire ago biopsia che referta : area di distorsione parenchimale al QEC dx diametro 7.5 mm R4 U4 . Diagnosi: parenchima mammario con lesione focale sclero-elastotica e papilloma intraduttale e presenza di micro calcificazioni. Categoria diagnostica B3. Ne consegue consiglio di exeresi chirurgica in anestesia totale.Il mio dilemma è se eseguire l'Intervento oppure no, è davvero necessario? Non è sufficiente tenere sotto controllo? Inoltre esattamente in quella zona del seno,un anno fa , è comparso un herpes zoster,non può questo avere causato questa sorta di cicatrice ( così l'hanno chiamata ) all'interno del seno ? I medici mi hanno detto che magari è stato susseguente e non la causa .
Grazie

[#1] dopo  
Dr. Salvo Catania

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
LECCO (LC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2005
L'Herpes non c'entra nulla.

Se fosse una mia familiare dopo averla tranquillizzata in senso oncologico Le consiglierei di asportarla.

Tanti saluti
Salvo Catania
Salvo Catania, MD
Chirurgo oncologo-senologia chirurgica
www.senosalvo.com