Utente 309XXX
buongiorno avrei bisogno di un parere solitamente mi ha sempre risposto il dott.Salvo ho il seno con mastopatia fibrocistica ho fatto mammografia ed ecografia a fine maggio, circa una settimana fa mi sono accorta che la canottiera aveva una macchiolina sul marroncino non mi sono schiacciata nulla e stamattina sono andata dalla mia senologa oncologa che mi ha visitata e mi ha schiacciato entrambi i capezzoli e non è uscito nulla preciso che prendo farmaci naturali per ansia ma saltuariamente e sono ad una settima dal ciclo,mi ha detto di stare buona e tranquilla.il punto è che tornata a casa presa dalla mia ossesione mi sono schiacciata i capezzoli provando più volte finchè una microgoccolina è uscita a destra che a sinistra apparentemente trasparente un pò appicicaticcia, ho raccolto su fazzolettino di carta e una volta asciugato il liquido è diventato giallino un pò più intenso nel seno destro confronto al sinistro la mia domanda dottore è questa i dotti naturalmente al loro interno contengono del liquido?insistendo nello schiacciare è normale che qualcosa possa uscire?grazie dottore per la sua pazienza ho letto il suo articolo sulle secrezioni ma essendo ansiosa mi sono impanicata

[#1] dopo  
Dr. Salvo Catania

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
LECCO (LC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2005
Se dovessi IO su me stesso ripetere le stesse operazioni che ha eseguito Lei sui suoi poveri capezzoli....riuscirei a ricavarci anche io la gocciolina....

Battutacce a parte...all'atto pratico, da quanto scrive proverei

* a non provocare più la secrezione (quando c'è un problema importante la secrezione è SPONTANEA)

* per un certo periodo di tempo apponga nella regione dell'areola dei dischetti bianchi (tipo quelli che si usano per struccarsi) e vediamo che succede.

Da quanto scrive...non succederà nulla.

Legga

https://www.medicitalia.it/minforma/senologia/77-secrezioni-seno.html

Tanti saluti
Salvo Catania
Salvo Catania, MD
Chirurgo oncologo-senologia chirurgica
www.senosalvo.com

[#2] dopo  
Utente 309XXX

grazie dottore lei è sempre gentile non mi schiaccerò più nulla anche se nella trappola ci sono già caduta cioè quando mi sono schiacciata nel movimento la pelle dell'areola è più sottile e io ho sentito una micropallina duretta poi sentendo ancora un'altra e poi un'altra poi le ho cercate anche nell altro seno e all'inizio le sento poi le ricerco cerco di concentrarmi per capire se hanno la stessa durezza e poi se le ricerco prima le sento e poi non le sento più e un circolo che non ha più fine poi penso cavolo ho fatto mammografia ed eco il 27 maggio è possibile che ci sia già qualcosa che non si vedeva negli esami,poi mi metto tranquilla e poi penso e facessi un'altra ecografia?è tutto così poi mi sforzo di pensare al passato quando forse avevo già chiesto al dottore e mi rispose che il seno fibrocistico ha queste caratteristiche...e se questa volta fosse diverso?mi scusi lo sfogo e che non so cosa fare