Utente 426XXX
Buongiorno, da circa tre settimane avverto dolore quadrante superiore esterno ds e ascella ds che si irradia al braccio (interno ed esterno) al gomito e sotto il seno ds, spostandosi da un punto all'altro, specie appena tocco una determinata parte sopra descritta.
Il medico di base ha eseguito palpazione seno ed ha riscontrato ispessimento ascella ds.
Ho effettuato mammografia dalla quale si evidenzia seno ampiamente adiposo ma non si rileva nulla e consigliano ripetere il prossimo anno nell'ambito della prevenzione.
Da circa 10 gg. noto poi gonfiore sempre sotto ascella ds.
Ho letto qualcosa in merito al tumore dei tessuti molli, non vorrei che si trattasse di questo..
Grazie in anticipo.

[#1] dopo  
Dr. Salvo Catania

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
LECCO (LC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2005
Da quanto descrive (visita + mammografia) i tumori dei tessuti molli non c'entrano nulla e possiamo parlare al massimo di mastalgia extramammaria.

Legga
Dolori al seno
https://www.medicitalia.it/minforma/senologia/72-dolori-seno-mastalgia-mastodinia.html
http://www.senosalvo.com/approfondimenti/cura_sintomo_dolore_mamario.htm
http://www.senosalvo.com/approfondimenti/dolore%20al%20seno...di%20competenza%20ortopedica.htm

Tanti saluti
Salvo Catania
Salvo Catania, MD
Chirurgo oncologo-senologia chirurgica
www.senosalvo.com

[#2] dopo  
Utente 426XXX

Grazie per la celere risposta.
In realtà La seguo da tempo e conoscevo le Sue pubblicazioni.
Ho dimenticato di segnalare che oltre al dolore e gonfiore all'ascella dx, avverto dolore alla scapola dx e girando davanti, sotto la mammella dx (nel punto in cui si riesce a toccare le costole).
Su indicazione del medico di base ho assunto nimesulide per 4 gg, ma ho riscontrato solo temporaneo sollievo.
Qualche giorno fa ho notato una specie di cordone ispessito sotto la scapola dx di forma allungata ed altri due gonfiori rispettivamente sopra il ginocchio dx e sopra al polpaccio dx, anch'essi leggermente dolenti e di forma più o meno rotonda.
Ho saputo di recente che la malattia di due amiche ha avuto origine da sotto l'ascella con dolore al braccio, poi irradiatosi ad altre zone...
Grazie ancora.