Utente 168XXX
buongiorno dottore Premetto che nella famiglia non ci sono stati casi di tumore al seno fino ad oggi. . L'anno scorso ho effettuato una mammografia ed è tutto ok c'è scritto:Ghiandole mammarie dense a struttura fibroghioandolare non sono rilevabili lesioni con caratteri della malignità. Mentre nell'ecografia è venuto fuori che a sinistra in sede equatoriale esterna si osserva un'area ipoecogena di 8,4 mm di diametro, a margini netti ,circoscritti, e focalmente angolati senza attenuazione posteriore, riferibile verosimilmente a formazione nodulare solida con caratteristiche ecografiche della benignità. Si consiglia controllo fra sei mesi.Ho rifatto l'ecografia e l'indagine ecografica ha evidenziato sempre a sinistra un parenchima mammario a prevalente componente fibro-adiposa con addensamenti fibrosi nei quadranti supero-esterni bilateralmente. Appare immodificata la formazione nodulare presente a sinistra in sede equatoriale esterna. Si consiglia controllo tra 12 mesi previa esecuzione dell'indagine mammografica.Ho eseguito una mammografia e visita senologica a distanza di sei mesi e c'è scritto: struttura mammaria diffusamente parvinodulare.Per quanto è possibile vedere, non segni di lesioni infiltrative. Si consiglia controllo ecografico tra sei mesi. La visita è andata bene. Volevo chiedere: questa formazione nodulare può essere un fibroadenoma?Devo preoccuparmi?Chi ha dei fibroadenomi al seno è maggiormente esposto al rischio di contrarre un tumore al seno? Sono veramente molto preoccupata anche se il medico mi ha rassicurata.grazie

[#1] dopo  
Dr. Salvo Catania

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
LECCO (LC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2005
Non è esposta a maggior rischio . Stia tranquilla.

Legga

https://www.medicitalia.it/minforma/senologia/68-fibroadenoma-devo-operare.html

Tanti saluti.
Salvo Catania
Salvo Catania, MD
Chirurgo oncologo-senologia chirurgica
www.senosalvo.com