Utente 434XXX
Buongiorno, ho 41 anni e da 2 mesi circa ho i linfonodi dolenti da entrambe le ascelle. A volte ho dolori che prendono anche il seno e le braccia, soprattutto dalla parte sinistra, altri giorni sto bene. Ho fatto emocromoves con risultati perfetti e anche le indagini per le malattie autoimmuni sono negative. Non mi resta che fare la mammografia che faro' lunedì. Nel frattempo mi sono resa conto che da entrambi i capezzoli se strizzati esce del liquido denso e giallo marrone senza sttiature de sangue. L'ultimo esame al seno risale a 18 mesi fa, ho fatto sia mammografia che ecografia per delle cisti ed era risultato tutto nella norma. Sto passando due mesi di inferno non trovando risposte, cosa mi devo aspettare? Grazie.

[#1] dopo  
Dr. Salvo Catania

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
LECCO (LC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2005
E cosa vorrebbe trovare ? I linfonodi reattivi hanno scarso significato patologico.

Completi l'iter con la mammografia e ne riparliamo:

Tanti saluti
Salvo Catania, MD
Chirurgo oncologo-senologia chirurgica
www.senosalvo.com

[#2] dopo  
Utente 434XXX

Grazie dottore della risposta superveloce. È stato il mio medico di famiglia a gettarmi nel panici dicendomi che i linfonodi reagiscono per cause infettive, autoimmuni e..... Il fatto di avere gli stessi sintomi da entrambi e la sua risposta mi hanno tranquillizzata. Appena avrò i referti ci risentiremo. Per ora grazie.

[#3] dopo  
Utente 434XXX

Buongiorno dottore, stamattina sono andata a fare la mammografia che ha trovato i miei seni non molto differenti dall'ultima visita fatta un anno e mezzo fa e soprattutto senza segni o sospetti di malignità. Mi è stata consigliata l'eco per completezza e perché ho un seno piuttosto denso, proprio come l'ultima volta. A questo punto ho tirato un bel sospiro di sollievo, ma cosa mi consiglia di fare con i miei linfonodi reattivi e che tutt'ora pizzicano? Andare dall'ematologo? E per il siero che fuoriesce da entrambi i capezzoli? Diciamo che se non li avessi strizzati di proposito non me ne sareiai accorta. Ancora una volta, grazie.

[#4] dopo  
Dr. Salvo Catania

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
LECCO (LC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2005
Se le secrezioni sono bilaterali non sono significative, ma occorre una visita per una diagnosi

Legga
https://www.medicitalia.it/minforma/senologia/77-secrezioni-seno.html

Nel corso della visita esponga i dubbi sui linfonodi reattivi che da quanto scrive dovrebbero avere scarso significato patologico
Salvo Catania, MD
Chirurgo oncologo-senologia chirurgica
www.senosalvo.com

[#5] dopo  
Utente 434XXX

Grazie dottore, le sue parole, i suoi consigli e il link che mi ha inviato sono stati molto utili per me, seguirò le sue indicazioni. Il servizio che offre a noi donne è importante, grazie ancora.