Utente 370XXX

Gentili dottori,
vorrei avere una vostra opinione sulla mia situazione. È da 8 mesi che ho notato una pallina sul collo, ho fatto l'ecografia con referto di linfonodi reattivi e il più grande misurava 19mm. Ho fatto le analisi del sangue (anche mononucleosi e toxoplasmosi) e tutti i valori erano nella norma ad eccezione della TAS il cui valore era 700.
L'inverno scorso ricordo di aver avuto un forte raffreddore e i linfonodi erano ingrossati. Ho fatto anche il tampone faringeo che è uscito negativo.

La dottoressa di famiglia ha detto che non devo fare più niente perché sto bene. Da un paio di giorni, quando deglutisco, mi fa male la parte della gola dove sta il linfonodo di 19 mm.

Secondo voi è normale avere tas alto e linfonodo ingrossato ? Potrebbe essere qualche malattia grave il motivo dell'ingrossamento del linfonodo?

Grazie in anticipo

[#1] dopo  
Dr. Salvo Catania

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
LECCO (LC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2005
Da quanto descrive starei assolutamente tranquilla e pertanto non si rovini l'esistenza (^____^) cercando informazioni sulla rete su un tema così ansiogeno
Legga perchè dovrebbe staccare e le allego alcuni consulti, anche se richiesti su temi differenti, ma che hanno in comune...la cancerofobia.
https://www.medicitalia.it/consulti/archivio/273602-per_il_dott_catania.html
https://www.medicitalia.it/consulti/Medicina-interna/485977/Linfonodi-collo-gonfi#2225113
https://www.medicitalia.it/consulti/Senologia/481804/Retrazione-cutanea-al-seno-a-16-anni
https://www.medicitalia.it/consulti/Oncologia-medica/501083/Preoccupazione#2295319
http://www.senosalvo.com/approfondimenti/linfonodi_sistema_linfatico.htm

Tanti saluti
Salvo Catania
Salvo Catania, MD
Chirurgo oncologo-senologia chirurgica
www.senosalvo.com