Utente 446XXX
Sin da quando avevo circa 13/14 che ho questo problemino. Diciamo che ho sempre pensato fosse Ginecomastia, anche perchè tempo fa, 2 anni fa, ho fatto una semplice visita e attraverso un'ecografia e il medico ha trovato una piccola ghiandoletta mammaria di qualche millimetro, quasi impercettibile. Da tanto tempo che non ci faccio caso ma il mio petto, subito dopo aver fatto la doccia cambia forma, quasi come se si appiattisse, e il capezzolo non ho capito se a causa del clima o meno, cambia anch'esso forma, diventando normale per poi tornare grande e chiaro. Ora ho 18 anni ma il petto non è cambiato nemmeno un po, anche perchè i medici avevano detto che quest'ultimo sarebbe dovuto sparire, come normale causa di ormoni. Ma l'altro giorno da disteso,palpando il seno destro è come se toccassi qualcosa di morbido nel suo interno. Ho sentito dire che i tumori maschili alla mammella sono rari ma non impossibili, forse causa della mia patofobia ma vorrei semplici chiarimenti.

[#1] dopo  
Dr. Salvo Catania

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
LECCO (LC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2005
Alla sua età è pressochè inesistente il tumore del seno maschile ed è frequente un "residuo" di ginecomastia che tende a sparire con gli anni successivi.
Si confronti con il curante per una verifica e nel frattempo stacchi con il suo PC dalla ricerca di informazioni sulla salute per ovvie ragioni.

Tanti saluti
Salvo Catania
Salvo Catania, MD
Chirurgo oncologo-senologia chirurgica
www.senosalvo.com