Utente 446XXX
Salve,
mi piacerebbe avere un consulto riguardo i sintomi che sto per descrivere.
Da circa tre settimane avverto dolore al seno e sotto le ascelle da entrambi i lati, in particolare delle fitte non insopportabili che durano qualche istante, quasi dei piccoli fastidi che si presentano con irregolarità durante la giornata. All'apparenza non ci sono segni visibili sulla pelle (niente irritazioni e similari), non sento che ci siano noduli e non ho alcuna perdita dai capezzoli.
I sintomi hanno avuto inizio in un periodo che non corrispondeva nè alla fase premestruale, nè all'ovulazione.
Inoltre di tanto in tanto avverto la parte interna del braccio indolenzita.

Su indicazione del mio medico ho preso un antinfiammatorio per due giorni (in quanto riteneva fosse un problema muscolare o di postura), ma non ha avuto effetti, ora mi ha consigliato di procedere con un'ecografia che farò tra una settimana, ma allo stesso tempo sono un po' agitata.

Forse vi sarà utile sapere che ho 20 anni e la mia nonna paterna è stata operata anni fa per un tumore al seno.
Ad ogni modo, se avrete bisogno di informazioni più dettagliate chiedete pure.

Grazie in anticipo.

[#1] dopo  
Dr. Salvo Catania

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
LECCO (LC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2005
A 20 anni non c'è alcuna correlazione tra dolore-tumore e pertanto da quanto descrive aspetterei con serenità la verifica ecografica.

Legga intanto
Dolori al seno
https://www.medicitalia.it/minforma/senologia/72-dolori-seno-mastalgia-mastodinia.html
http://www.senosalvo.com/approfondimenti/cura_sintomo_dolore_mamario.htm
http://www.senosalvo.com/approfondimenti/dolore%20al%20seno...di%20competenza%20ortopedica.htm

Tanti saluti
Salvo Catania
Salvo Catania, MD
Chirurgo oncologo-senologia chirurgica
www.senosalvo.com

[#2] dopo  
Utente 446XXX

La ringrazio, buona serata!