Utente 327XXX
Buongiorno,
chiedo un vostro parere sulla prognosi e sull'approccio terapeutico della mia situazione
Anno 2006 (all 'epoca 41 anni) quadrantectomia seguita da radioterapia + terapia ormonale ( soppressione attività ovarica + tomaxifene) linfonodi sentinella negativi g1 e 90% progesterone e estrogeni.ki 67 12%. Anno 2015 (50 anni e non in menopausa) recidiva stesso seno per carcinoma g3 1,7 cm - 3 linfonodi positivi su 16 con invasione extracapsulare. Progesterone e estrogeni 90%
Her 2 negativo ki67 24%. Trattata con mastectomia + chemio e terapia ormonale ( quest' ultima ancora in corso). Attualmente in menopausa . 2016 metastasi su residuo linfonodo ascellare omolaterale Progesterone 90% estrogeni 40% ki67 3%.
Nessuna metastasi in altri organi. Il fatto che la malattia si sia ripresentata nonostante le varie terapie seguite come va interpretato a livello di prognosi? Attualmente faccio solo terapia ormonale con fermara e tutto sembra procedere bene.
Grazie

[#1] dopo  
Dr. Salvo Catania

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
LECCO (LC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2005
La malattia può ripresentarsi perché noi togliamo il tumore MA NON LA CAUSA. Per tal ragione occorre seguire, oltre i controlli, le raccomandazioni di PREVENZIONE PRIMARIA.

Quanto descrive suggerisce un cauto ottimismo, ma ora è tempo di occuparsi della seconda e più grave malattia : LA PAURA DEL TUMORE. E su come prevenire una nuova ripresa.

C'è la possibilità di curarsi e riprendersi in mano la vita

https://www.medicitalia.it/news/senologia/6986-blogterapia-ragazze-fuoridiseno-rfs-bilancio-anniversario.html

se Le fa piacere può raccontarci presentandosi con un nome (anche fasullo) la sua interessante storia per sommi capi e le sue compagne di avventura sapranno indicarle come fare

Scriva pure che l'ho invitata io
https://www.medicitalia.it/spazioutenti/forum-rfs-100/come-si-calcola-il-rischio-reale-per-il-tumore-al-seno-44-717.html

Tanti saluti
Salvo Catania
Salvo Catania, MD
Chirurgo oncologo-senologia chirurgica
www.senosalvo.com