Utente 375XXX
Buongiorno Dottore,
ogni anno mi sottopongo a mammografia ed ecografia. Sono una donna di 47 anni e sono molto ansiosa e da un po' sto attraversando un periodo di stress lavorativo e il medico di base mi ha consigliato di assumere delle gocce rilassanti. Volevo chiedere se è possibile che i lati esterni del seno, soprattutto il sinistro, siano un po' ridigi e al tatto facciano male. Si era già accorta lo scorso anno la dottoressa al controllo annuale che mi ha chiesto infatti se stavo passando un periodo di stress. Volevo anche un Suo parere così mi tranquillizzo.
Grazie.

[#1] dopo  
Dr. Salvo Catania

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
LECCO (LC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2005
Per esprimere un pare nel suo caso occorre una visita.

Comunque sempre da quanto descrive non c'e' ragione di essere preoccupata in senso oncologico.

Legga
Dolori al seno
https://www.medicitalia.it/minforma/senologia/72-dolori-seno-mastalgia-mastodinia.html
http://www.senosalvo.com/approfondimenti/cura_sintomo_dolore_mamario.htm
http://www.senosalvo.com/approfondimenti/dolore%20al%20seno...di%20competenza%20ortopedica.htm

Tanti saluti
Salvo Catania, MD
Chirurgo oncologo-senologia chirurgica
www.senosalvo.com

[#2] dopo  
Utente 375XXX

Grazie mille Dottore, la visita annuale cade proprio questo mese. Le sue parole mi hanno tranquilizzata. Vorrei solo capire come posso rilassare questa muscolatura esterna del seno, soffro di cervicali, uso sempre il reggiseno anche di notte e mi piace fare la doccia calda perchè mi rilassa.
Ancora grazie della sua disponibilità.

[#3] dopo  
Utente 375XXX

Dottore mi può consigliare come fare per rilassare la parte esterna della muscolatura dei seni? Premendo fa un po' male. Il fisioterapista mi dice che devo fare del massaggi da distesa per rilassare tutta la parte. Ma volevo un suo parere da esperto del settore.
Grazie ancora per la disponibilità.