Utente 470XXX
Gentilissimi Dottori,
Ho 69 anni, ho effettuato una mammografia in regime di screening il 02/12/2017, dopo circa 20 giorni sono stata richiamata dal centro per ulteriori accertamenti dove il medico le ha eseguito una ecografia posizionandole un pezzo metallico ed effettuata nuova mammografia questo il 22/12/2017. Al termine dell'esame il medico mi tranquillizzo' dicendomi che quell'addensamento poteva essere un residuo di latte e che avrei potuto ritirare l'esito dopo una settimana. Puntuale poco dopo le feste natalizie mi sono recata a ritirare il referto questo l'esito:
Esame mammografico eseguito in regime di screening c/o il nostro Centro il 02/12/2017 con reperto di tenue addensamenti parenchimale a sx nella sola C-C al III interno.
ECOGRAFIA:
Mammelle a struttura fibroghiandolare.
In corrispondenza della suddetta tenue opacità a sx, si apprezza formazione ipoecogena ovalare ed a margini netti di circa 12 mm, con discreta concordanza di sede con la mammografia, nel radiogramma dopo posizionamento di tempere metallico cutaneo. I linfonodi esplorabili nei cavi ascellari, appaiono di normale aspetto ecografico. Si richiede completamento esame con agoaspirato ecoguidato.
Sono molto preoccupata, ho da sempre avuto una mastopatia fibrocistica, potrebbe essere questa l'opacità che si rileva? Mi devo preoccupare? Potrebbe essere un tumore?
Vi ringrazio

[#1] dopo  
Dr. Salvo Catania

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
LECCO (LC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2005
Puo' trattarsi di un piccolo addensamento presente da anni e in tal caso puo' stare tranquilla.
Ovviamente l'approfondimento e' necessario.
Ci aggiorni se lo desidera.

Tanti saluti
Salvo Catania, MD
Chirurgo oncologo-senologia chirurgica
www.senosalvo.com

[#2] dopo  
Utente 470XXX

Grazie mille Dottore per la celere risposta. Oggi 12/02/2018 ho eseguito l'agoaspirato, non appena riceverò il referto se non La disturbo Le farò sapere il risultato. Grazie ancora

[#3] dopo  
Dr. Salvo Catania

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
LECCO (LC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2005
Di nulla
Salvo Catania, MD
Chirurgo oncologo-senologia chirurgica
www.senosalvo.com

[#4] dopo  
Utente 470XXX

Gentile Dottore le riscrivo perché nel referto dell'agoaspirato è stato definito C1 cosa vuol dire? Sono ancora più terrorizzata di prima