Utente 455XXX
Sono una mamma di 36 anni, ho due bambini 6 anni e due anni e a settembre 2017 ho avuto un igv.luglio 2017: forte stress inseguito a un forte lutto familiare inizio a soffrire di pressione alta, faccio accertamenti holter ecc ... poi inizio ad assumere betabloccante . Dopo igv continuo a stare male, palpitazioni stress. A gennaio , in seguito a forti dolori alle gambe palplitaZioni ecc faccio ecografia tiroide e scopro di avere tiroidite sub avuto con valori degli anticorpi tiroidei alteratissimi. Terapia: cortisone e normotir. Il ciclo diventa più irregolare del solito, con macchie tra un ciclo ed un altro . Inizi di febbraio avverto fastidio costante al seno dx, fastidio che solitamente avverto tra L ovulazione e il ciclo e sapevo fosse normale, ma diventando costante anche dopo il ciclo decido di fare eco:mammelle simmetriche con pattern micronodulare. A dx all uu we int in corrispondenza della tumefazione palpabile si apprezza fibrolipoma di 8 mm con segni di congestione flogistica che nn mostra assi vascolari afferenti ne pattern rigido all’ elastosono US. assenza di ecstasie dei dotti galattofori in atto. Assenza di tumefazioni linfonodali nei cavi ascellari .
Esame eseguito con trasduttore lineare ad alta frequenza mediante cdoppler ed elastosonografia.
Il dott mi dice di stare tranquilla e’ che e tt uno sgombussolo creato dalla tiroide. Poi mi dice che ho sei linfonodi reattivi ascellari di poco conto . Terapia flaminase per 20 gg 4 volte al gg. Sia l endocrinologa che la ginecologa mi confermano ciò . Ma io sono preoccupata perché ad oggi( 15 gg di terapia ) ho dolore/fastidio seno ascella ( sento il linfonodo ) e ho fastidio pungente e pesantezza al braccio . Aggiungo che a momenti dovrebbe arrivarmi il ciclo .grazie per L attenzione . Spero in una risposta del dott Catania

[#1] dopo  
Dr. Salvo Catania

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
LECCO (LC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2005
Non c'e' nulla di preoccupante in tutto il quadro che descrive
in senso oncologico.
Problemi al rachide cervicale ?
Legga perche' faccio questa domanda
https://www.medicitalia.it/minforma/senologia/72-dolori-seno-mastalgia-mastodinia.html

http://www.senosalvo.com/approfondimenti/cura_sintomo_dolore_mamario.htm

http://www.senosalvo.com/approfondimenti/dolore%20al%20seno...di%20competenza%20ortopedica.htm

Stia assolutamente tranquilla
Salvo Catania, MD
Chirurgo oncologo-senologia chirurgica
www.senosalvo.com

[#2] dopo  
Utente 455XXX

La ringrazio per la celere risposta .si ho delle protrusioni nella zona cervicale. Però quello che vorrei capire perché queste palline ascellari che sento al tatto mi fanno male? Perché nonostante stia prendendo 4 compresse al giorno il dolore al seno peggiora? Il fibrolipoma di per se non è pericoloso ?ultima domanda ... tutto questo L ‘ avrebbe potuto causare igv ?Mi dia qualche consiglio

[#3] dopo  
Utente 455XXX

Attendo una sua risposta .