Utente 299XXX
Buonasera dottore
a meta' febbraio ho avuto del sangue dal capezzolo sx, in piu il mio seno era bollente e molto gonfio avevo la febbre tutte le sere e sono andata a fare un'ecografia .
io sono isterectomizzata quindi niente ciclo.
dall'ecografia mi veniva detto che aveva un papilloma intraduttuale in tutti e due i seni e di rivolgermi al mio ginecologo
il mio ginecologo mi ha riscontrato una mastite, mi ha dato una cura di 2 punture di rocefin al giorno per 9 giorni e poi mi ha consigliato di rifare l'ecografia.
il risultato e' stato che il seno si e' sgonfiato non e' piu bollente e gonfio come prima.
Il risultato della nuova ecografia e' stato:

sono presenti nodularita' cistiche, alcune ascrivibili a focali ectasie cistiche dei dotti. a sinistra nel QUI si descrive immagine di aspetto simil cistico di 6mm con all'interno materiale ecogeno che mostra segnale vascolare compatibile con modificazione papillare intraduttale.
Presenza di linfonodi aspecifici nel cavo ascellare da ambo i lati.

Giovedi mi ricoverano per operarmi, ma sono molto agitata
Vorrei un vostro giudizio
Grazie

[#1] dopo  
Dr. Salvo Catania

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
LECCO (LC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2005
Ma operarla di cosa ? Senza una diagnosi ?
Salvo Catania, MD
Chirurgo oncologo-senologia chirurgica
www.senosalvo.com

[#2] dopo  
Utente 299XXX

Grazie per la Sua risposta
Mi hanno riscontrato un papilloma al seno sx quindi hanno deciso di asportarlo. Secondo Lei nn è giusto?
E ci sono possibilità che sia maligno?
Hanno avuto molta fretta nel trovarmi un posto ed operarmi, per questo sono agitata
Grazie