Utente 486XXX
Buongiorno, sono all'8° mese di gravidanza, fino all'anno scorso avevo delle cisti in entrambi i seni, sempre tenute sotto controllo, appena sono rimasta incinta ho avvertito dei dolori forti al seno probabilmente per il suo rigonfiamento, dopo il terzo mese non ho avvertito più nulla, durante la gravidanza non ho mai fatto visite senologiche, potrei farle adesso a fine gravidanza o è pericoloso per il bambino? Si potrebbero trasformare in qualcosa di maligno a causa dello sbalzo ormonale subìto in questo periodo ? Con le cisti potrei avere problemi per l'allattamento? Grazie mille

[#1] dopo  
Dr. Andrea Annoni

Referente scientifico Referente Scientifico
28% attività
4% attualità
20% socialità
MILANO (MI)

Rank MI+ 52
Iscritto dal 2008
Le cisti non costituiscono alcun rischio in senso oncologico e non c'e' nulla di pericoloso nei controlli senologici anche in gravidanza (maggiore cautela per la mammografia)

Saluti
Annoni Andrea, MD