Utente 486XXX
Buongiorno,

Ho quasi 40 anni e da circa un anno con mio marito cerchiamo la prima gravidanza.
Premetto che viviamo in Inghilterra, siamo entrambi normopeso e facciamo sport (nuoto) un paio di volte a settimana. Un anno e mezzo fa un ecografia mi rileva due fibromi ma esterni all’utero quindi, a parere del medico non avrebbero influenzato un’eventuale gravidanza.
Ora, dopo un anno di tentativi e un primo consulto con il medico di famiglia mi sottopongo a delle analisi di sangue effettuate il secondo giorno del ciclo. Nel ricevere i risultati mi sono un po’ preoccupata e mi rivolgo a voi in attesa della prossima visita specialistica.
Estradiolo 222 pmol/L
LH 8,3 U/L
FSH 11,1 U/L
Testosterone <0,5 nmol/L
Prolattina 670mU/L (33,5 ng/ml)
SHBG 179 nmol/L
FreeT4 15,7 pmol/L
TSH 2,45 mIU/L

Abbastanza normali gli altri valori del sangue a parte l’anemia mediterranea. Ciclo abbastanza regolare di 27 gg in media ed Il medico di base mi chiesto di ripetere l’esame di questi valori tra due settimane a di assumere nel frattempo del ferro.

Ora, considerando l’età e la ricerca di una gravidanza, è un quadro preoccupante? Ci può essere qualche legame con eventuale ipotiroidismo (ovviamente da accertare)? Ci sono dei consigli che mi potete dare nel frattempo o delle analisi da effettuare?

[#1] dopo  
Dr. Umberto Natali

24% attività
8% attualità
12% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 44
Iscritto dal 2018
Prenota una visita specialistica
Il tsh va regolarizzato,ripeta prolattina e faccia il dosaggio degli anticorpi antimulleriani per valutare la riserva ovarica e mi faccia sapere.
Dr. Natali Umberto

[#2] dopo  
Utente 486XXX

Dott. Natali, grazie mille della risposta. Sono in attesa di ripetere prolattina (in due settimane) e mi faccio anche prescrivere il AMH. Una domanda, come posso regolarizzare il TSH? È una cosa che posso fare “autonomamente” oppure serve una visita conl’endocrinologo ed eventuale terapia?

[#3] dopo  
Dr. Umberto Natali

24% attività
8% attualità
12% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 44
Iscritto dal 2018
lo potrei fare io ma non posso darle terapie tramite questo sito.mi dispiace.A presto. DR. Natali. suo marito e' portatore di anemia mediterranea?
Dr. Natali Umberto