Utente 474XXX
Buonasera,
volevo chiedere un consulto riguardo ciò che mi è accaduto la sera del giorno 01/04/2018. Io ed il mio ragazzo abbiamo avuto in un primo momento un rapporto con il preservativo; una volta conclusosi, dopo circa 15/20 min ne abbiamo iniziato un altro senza preservativo per davvero poco tempo (credo 1 minuto circa), in quanto giustamente il mio ragazzo era terrorizzato e non si sentiva di continuare. Ora la mia domanda è questa: rischio una gravidanza indesiderata? Se si, quanto è elevato questo rischio? So che gli spermatozoi tendono a morire pressoché subito se sono esposti all'aria, infatti non ho molta paura del contatto quanto del liquido pre-eiaculatorio, in quanto essendoci stata una eiaculazione precedente sicuramente conteneva diversi spermatozoi. Volevo inoltre dire che dovrei ovulare in questi giorni, controllando il mio muco cervicale e la temperatura basale dovrei ovulare oggi o domani.
Grazie per la disponibilità

[#1] dopo  
Dr. Nicola Blasi

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
BARI (BA)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2007
La risposta non può essere secca , perchè tutto è legato alla eventuale presenza di spermatozoi nell'uretra maschile e quindi con possibilità di sopravvivenza elevata e capacità fecondante .
Tutti requisiti legati al COITO INTERROTTO.
In questi casi o si ricorre alla contraccezione d'emergenza (EllaOne) o si attende un eventuale ritardo con esecuzione di un test di gravidanza.
SALUTI
dott.Nicola Blasi
specialista in Ginecologia e Ostetricia. Patologia Cervico-vaginale e vulvare.

BARI

[#2] dopo  
Utente 474XXX

Grazie per la risposta Dottore. Oggi avverto un forte dolore al basso ventre sinistro, in concomitanza dell’ovaio sinistro. Secondo lei questo dolore è attribuibile all’ovulazione o a un possibile annidamento?

[#3] dopo  
Dr. Nicola Blasi

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
BARI (BA)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2007
PROBABILE
dott.Nicola Blasi
specialista in Ginecologia e Ostetricia. Patologia Cervico-vaginale e vulvare.

BARI

[#4] dopo  
Utente 474XXX

Gentilissimo dott. Blasi,
mi perdoni se la disturbo ancora ma sto avvertendo in questi giorni (oggi in particolare modo) un fastidioso dolore al seno e questo mi sta facendo molto preoccupare. Sono al 19esimo giorno del mio ciclo mestruale e non so se tale dolore sia dovuto all’ovulazione o ad una possibile gravidanza. Grazie mille

[#5] dopo  
Dr. Nicola Blasi

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
BARI (BA)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2007
Mi sembra d'aver già risposto, è impossibile fare previsioni di questo genere
dott.Nicola Blasi
specialista in Ginecologia e Ostetricia. Patologia Cervico-vaginale e vulvare.

BARI