Utente 834XXX
buonasera, vorrei sottoporre il recente esito mammografico di mia madre di anni 79. Circa 26 anni fa mia madre è stata operata al seno sinistro per un carcinoma duttale infiltrante con svuotamento ascellare; ha fatto radioterapia e nolvadex. In una recente mammografia(18/04/2018) 3d con tomosintesi referto dice: esiti chirurgici a sinistra.strutture parenchimo-stromali in involuzione fibro-adiposa. assenza di microcalcificazioni a significato patologico.
a sinistra a sede paraequatoriale, visibilità di una opacità rotondeggiante, a margini policiclici del diametro di circa 8 mm.
opportuna consulenza senologica e integrazione diagnostica con esame RM

Come consigliate di procedere?
Questa opacità può essere sintomo di recidiva?
grazie

[#1] dopo  
Dr. Salvo Catania

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
LECCO (LC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2005
Per dirimere il dubbio farei in tempi brevi una agobiopsia ecoguidata e non aspettare i tempi della Risonanza.

Tanti saluti
Salvo Catania, MD
Chirurgo oncologo-senologia chirurgica
www.senosalvo.com