Utente 492XXX
Salve, sono una ragazza di 21 anni. Ho appena effettuato una ecografia mammaria bilaterale come richiesto dal mio ginecologo per prevenzione ma anche in vista di un intervento di mastoplastica additiva che a breve dovró fissare. Di seguito il referto: mammelle simmetriche, con linea cutanea continua, di spessore uniforme. Adioe sottocutaneo normorappresentato. Ligamenti di Cooper normoorientati. Parenchima ghiandolare con ecostruttura modicamente disomogenea, in assenza di evidenti immagini riferibili a lesioni focali. Nel contesto delle regioni ascellari si localizzano alcune formazioni ovalari (diametro max. mm. 14) ipoecogene, con ilo iperriflettente, riferibili a tumefazioni linfoghiandolari, verosimilmente reattive. Nient’altro da rilevare.
Questo è quanto. Avrei bisogno dunque di un parere medico per quanto riguarda questo referto e in particolare vorrei capire meglio cosa siano queste formazioni ovalari e se queste potrebbero creare dei problemi in vista di un intervento di aumento del seno.
Vi rangrazio in anticipo per ogni chiarimento a riguardo

[#1] dopo  
Dr. Salvo Catania

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
LECCO (LC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2005
Stia tranquilla e consideri il referto come di assoluta normalita"

Tanti saluti
Salvo Catania, MD
Chirurgo oncologo-senologia chirurgica
www.senosalvo.com