Utente 415XXX
Buongiorno! Ho 30 anni e tra 6 gg doveri avere il ciclo.
Il dolore al seno,da qualche mese inizia ad essere inizialmente unilaterale,poi diventa bilaterale come sempre,con relativo gonfiore che sconpare con la fine del ciclo. Chiedo se il dolore unilaterale sia normale,non avendolo mai avuto fino ad un anno fa. E se ,in presenza di cisti o altro,il dolore debba manifestarsi anche nel periodo che non riguarda ovulazione o ciclo. Grazie mille

[#1] dopo  
Dr. Salvo Catania

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
LECCO (LC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2005
[#2] dopo  
Utente 415XXX

Grazie mille,dottore. Una domanda: se mi metto sdraiata su un fianco posso toccare da entrambe le ascelle 2 palline sempre presenti(una da ogni parte). Si ingrossano in preciclo ma cmq sono sempre lì...secondo lei è normale che i linfonodi restino per molto tempo ? Solo in quella posizione riesco a sentirli bene,senza pressione. Grazie mille dottore!

[#3] dopo  
Dr. Salvo Catania

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
LECCO (LC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2005
Anche i linfonidi reattivi che hanno scarso significato patologico possono persistere per lungo tempo
Salvo Catania, MD
Chirurgo oncologo-senologia chirurgica
www.senosalvo.com