Ecografia mammaria bilaterale allattamento

Buongiorno,
Volevo chiedere info sulla possibilità di effettuare una ecografia mammaria bilaterale durante l'allattamento.
Partorirò a novembre e ho effettuato la prenotazione per gennaio, ma ora mi sono venuti dubbi sia sugli effetti dell'ecografia ai fini dell'allattamento, che sugli esiti della stessa ecografia, avendo letto su vari siti che l'allattamento ha un effetto confondente.

Al momento non ho motivi di allarme nell'effettuare l'esame e la successiva visita senologica, tuttavia in passato mi hanno consigliato un controllo ogni due anni circa, avendo un seno "granuloso" (non ricordo il termine tecnico).
L'ultimo controllo, in cui non era emerso nulla, risale a febbraio 2020 e da allora ho effettuato un ciclo di stimolazione ovarica x sottopormi a pma, motivo in più per cui vorrei controllarmi.
Secondo voi dovrei spostare l'appuntamento?
Non ho un senologo di fiducia, ma i medici che mi hanno visitata mi hanno sempre fatto le solite raccomandazioni di prevenzione.

Grazie
[#1]
Dr. Salvo Catania Oncologo, Chirurgo generale, Senologo 31,9k 1,2k 77
Se c'è una indicazione ( sintomi, noduli, elevata familiarità....) l'ecografia si fa anche in allattamento e sull'accuratezza diagnostica della stessa ovviamente se ne tiene conto.
Quindi valuti indipendentemente dall'allattamento.

Salvo Catania, MD
Chirurgo oncologo-senologia chirurgica
www.senosalvo.com

[#2]
dopo
Utente
Utente
Grazie per la sua risposta dott. Catania.
In realtà non credo di avere fattori di rischio particolari. Faccio i soliti controlli ogni due anni circa perché in passato ho sentito dei piccoli noduli, evidenziati a volte anche con eco, ma i medici che mi hanno visitato mi hanno sempre detto che si trattava di noduli legati al ciclo ormonale e al tessuto del mio seno "granuloso". In effetti questi noduli poi si sono sempre riassorbiti da soli, scomparendo. Ora sono passati due anni dall'ultimo controllo, non sento nulla in particolare, anche se il mio seno, per ovvie ragioni, è cambiato in preparazione all'allattamento. Ho prenotato il controllo come al solito, senza pensarci troppo su, ma ora mi è venuto il dubbio di espormi a falsi positivi, con tutte le sequele emotive del caso, in una fase delicata della vita che è il puerperio della mia prima bimba. Sono davvero così frequenti i falsi positivi/negativi in allattamento?
Grazie

Contraccezione: quanto sei informato? Scoprilo con il nostro test