Utente 125XXX
Salve mia mamma di quasi 87 anni soffre da anni di dolori diffusi e difficoltà di deambulazione che di frequente le hanno causato cadute.
In casa gira con il deambulatore, ma con l'ultima recente caduta è peggiorata molto, al punto che fatica ad alzarsi dal letto e a stare seduta.
Abbiamo fatto lastre a domicilio e poi al pronto soccorso:

RESPONSO:
Non immagini riferibili a linee di frattura a livello del bacino.
Artrosi della sincondrosi scaroiliaca dx e coxartrosi bilaterale.

Rachide lombare in asse. Deformazione del soma di L2 con cedimento della limitante superiore compatibile con deformazione osteomalacica recente.
Diffusa spondiloartrosi con discopatie multuple. Artrosi interapofisaria.

I medici hanno parlato di frattura e le hanno dato dei farmaci antinfiammatori efferralgan e contramal a base oppioide che già prendeva e una cura per l'osteoporosi (clody).

Un ortopedico che ha visto le lastre ha consigliato anche Nicetile per il dolore neuropatico e busto c 35 o spinomed FGP in caso debba stare seduta o alzarsi e ha consigliato cicli domiciliari di magnetoterapia che da ieri ha iniziato.
Stamane pero' la sintomatologia è peggiora e mi chiedevo se la MAGNETOTERAPIA impostata sulle fratture possa dare i primi giorni un riacutizzarsi del dolore.
Siamo indecisi se continuare o no.
Essendo giorni festivi non so a chi potrei rivolgermi, quindi Vi chiedo cortesemente un parere urgente.

grazie
Saluti

[#1]  
Dr. Otello Poli

Referente scientifico Referente Scientifico
52% attività
20% attualità
20% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 92
Iscritto dal 2012
Perchè non si rivolge ad un Centro multi-disciplinare per la Terapia del Dolore?
Dr. Otello Poli, MD
Neurologo-Algologo-Esperto in Medicina del Sonno
email: otellopoli@gmail.com - sito web: www.otellopoli.it

[#2] dopo  
Utente 125XXX

Tempo fà andammo in un paio di centri (fatto anche blocco antalgico), ma mia mamma attualmente non è trasportabile, e non mi risulta che si possa far ricoverare.
Portarla anche solo 1 volta a settimana in un centro è un problema. (abita al 1 piano senza ascensore e anche quando siamo andate al pronto soccorso abbiamo dovuto chiamare l'ambulanza...più si muove e peggio è).
Sta facendo la terapia indicata a casa che le ho detto.
Abitiamo tra l'altro in provincia di Bologna.
Se mi può consigliare anche tramite messaggio a chi rivolgermi in particolare.
grazie
saluti

[#3]  
Dr. Otello Poli

Referente scientifico Referente Scientifico
52% attività
20% attualità
20% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 92
Iscritto dal 2012
Non conosco s Bologna
Dr. Otello Poli, MD
Neurologo-Algologo-Esperto in Medicina del Sonno
email: otellopoli@gmail.com - sito web: www.otellopoli.it