Utente 240XXX
Buongiorno Egr. Dott.ri,

Ho 43 anni e sono affetto da circa 20 anni da RCU Sx curata in questi anni con mesalazina e sporadicamente con cortisone sia via topica che orali.

Su richiesta del mio curante a seguito di questa lunga RCU ho eseguito una MOC e di seguito i risultati.

T-score L1-L4 colonna vertebrale -2.9

T-score femore -2.3

cosa devo fare?

mi devo allarmare vista la mia giovane età?

E' possibile invertire questo processo degenerativo osseo e tornare alla normalità?

grazie per la vs gentilezza e cortesia nel rispondermi in maniera dettagliata

[#1]  
Dr. Mauro Granata

Referente scientifico Referente Scientifico
28% attività
20% attualità
16% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 64
Iscritto dal 2005
I valori della densitometria ossea sono solo uno dei fattori che viene valutato in merito alle condizioni dell'apparato locomotore. Per questo motivo è indispensabile procedere con una valutazione specialistica per considerare le sue condizioni personali e poter indicare la terapia farmacologica e riabilitativa più indicata. Saluti cordiali.
Mauro Granata