Utente 182XXX
GENTILISSIMI DOTTORI BUONASERA , HO UN PROBLEMA DA ESPORVI, RIGUARDA IL MIO RAGAZZO, DUE GIORNI FA DOPO AVER AVUT L'ULTIMO RAPPORTO , HA NOTATO CON IL PENE ANCORA IN EREZIONE ,UN PICCOLO "BOZZETTO" TIPO PALLINA APPENA SOTTO IL GLANDE A SX DEL FRENULO!! HA LA DIMENSIONE DI 2 O 3 MM E SI MUOVE SOTTOPELLE, NON GLI CAUSA NE DOLORE NE PROBLEMI DURANTE IL RAPPORTO, IO SINCERAMENTE SONO IN ANSIA, NON VORREI FOSSE QUALCHE FORMA TUMORALE , GIRANDO SU INTERNET MI HA MESSO SOLO AGITAZIONE...DOMANI ANDRà DALL'UROLOGO , MA SECONDO UN VOSTRO PARERE POTREBBE TRATTARSI DI UNA CISTI OPPURE è QUALCOSA DI GRAVE?? VI RINGRAZIO ANTICIPATAMENTE, LUI è UN INFERMIERE MA NON GLI PARE DI AVER VISTO UNA COSA SIMILE ALMENO IN OSPEDALE , è LA PRIMA VOLTA CHE GLI CAPITA!!! DA PREMETTERE CHE UNA SETTIMANA FA HA AVUTO TIPO UNA VENA NEL PENE PIù GONFIA DEL SOLITO , COSA PUò ESSERE? VI RINGRAZIO ANCORA , CERTA DI UNA VOSTRA RISPOSTA VI INVIO I MIEI PIù CORDIALI SALUTI...

[#1] dopo  
Dr. Giovanni Beretta

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
FIRENZE (FI)
ROMA (RM)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Prenota una visita specialistica
Niente ansie inutili!

Da quello che ci racconta non sembra una lesione tumorale ma la sue modalità di raccontare, non ci permettono di esprimere un giudizio finale e preciso anche perchè ci manca la finale e decisiva valutazione clinica diretta.

Ora sentite un esperto andrologo e poi aggiornateci.
Giovanni Beretta M.D.
http://www.andrologiamedica.org
http://www.centrodemetra.com

[#2] dopo  
Utente 182XXX

LA RINGRAZIO PER LA VELOCE RISPOSTA, COMUNQUE MI SCUSI PENSAVO DI ESSERE STATA CHIARA , QUINDI LEI ESCLUDE POSSA ESSERE UNA FORMA TUMORALE??

[#3] dopo  
Dr. Giovanni Beretta

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
FIRENZE (FI)
ROMA (RM)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Dal suo racconto non si capisce cos'è di preciso ma non sembra una lesione tumorale.

Infine si ricordi che non frequenti sono le lesioni tumorali che interessano il pene di un giovane uomo.

Va bene detto così?
Giovanni Beretta M.D.
http://www.andrologiamedica.org
http://www.centrodemetra.com

[#4] dopo  
Utente 182XXX

BUONGIORNO GRAZIE ANCORA PER LE SUE RISPOSTE, CMQ IL "BOZZETTO" SOMIGLIA TIPO AD UN BRUFOLO SOTTO PELLE PERò TOCCANDOLO è DI CONSISTENZA DURA E SI MUOVE SOTTOPELLE...

[#5] dopo  
Dr. Giovanni Beretta

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
FIRENZE (FI)
ROMA (RM)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Bene è un "bozzetto" che deve essere visto da un medico reale.

Solo lui le potrà dire cosa veramente è!
Giovanni Beretta M.D.
http://www.andrologiamedica.org
http://www.centrodemetra.com

[#6] dopo  
Dr. Diego Pozza

40% attività
8% attualità
16% socialità
ROMA (RM)
MANCIANO (GR)

Rank MI+ 64
Iscritto dal 2000
Cara lettrice,

dalla sua descrizione sembrerebbe trovarsi di fronte ad una banale formazione sottomucosa di tipo benogno.
Una visita da un medico ( non difficile al suo ragazzo infermiere) è comunque sempre opportuna
Più medico e meno web !!
cari saluti
Dott. Diego Pozza
www.andrologia.lazio.it
www.studiomedicopozza.it
www.vasectomia.org

[#7] dopo  
Utente 182XXX

vi ringrazio infinitamente, comunque in questo momento è dall'andrologo, vi farò sapere appena avrò aggiornamenti...

[#8] dopo  
Dr. Giovanni Beretta

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
FIRENZE (FI)
ROMA (RM)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Fatta la valutazione poi ci aggiorni, se lo desidera.
Giovanni Beretta M.D.
http://www.andrologiamedica.org
http://www.centrodemetra.com

[#9] dopo  
Utente 182XXX

Buongiorno a tutti, eccomi qui per informarvi della situazione, il mio ragazzo è andato dall'urologo il quale dopo aver fatto la visita, ha tratto la seguente conclusione di "ciste sebacea" o "angioma" poichè al tatto non è riuscito a capire bene cosa fosse di preciso, gli ha prescritto una ecografia e una visita più precisa dall'andrologo...ora la mia domanda è questa, l'angioma è un tumore benigno (spero)?? è molto grave?? siamo molto preoccupati mi pare strano che un ragazzo di 24 anni presenti già questi problemi?? e comunque a mio parere il medico secondo me non lo ha nemmeno guardato visto che ci ha messo 2 secondi , se fosse angioma cosa bisognerebbe fare?? vi ringrazio...buona giornata

[#10] dopo  
Utente 182XXX

buonasera come mai non ricevo nessuna risposta?? c'è qualcosa di grave che magari non devo sapere?

[#11] dopo  
Dr. Giovanni Beretta

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
FIRENZE (FI)
ROMA (RM)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Gentile lettrice,

sia una cisti sebacea che un angioma non sono lesione anatomiche gravi.

Ora però bisogna sentire la diagnosi finale del vostro andrologo.
Giovanni Beretta M.D.
http://www.andrologiamedica.org
http://www.centrodemetra.com