Utente 525XXX
Buongiorno Egr. Dottori,

da fonti più o meno autorevoli sapevo che il Pepe Nero sarebbe da escludere dalla dieta maschile poiché aumenta il rischio di ammalare e/o causare tumore alla PROSTATA.

Vi prego di chiarire questo dubbio che a quanto pare è di luogo comune.

Ringrazio anticipatamente,
Dario.

[#1] dopo  
Dr. Giovanni Beretta

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
FIRENZE (FI)
ROMA (RM)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Prenota una visita specialistica
Gentile lettore,

in alcuni casi il pepe è controindicato in presenza di un eventuale problema infiammatorio a livello delle vie uro seminali, prostata compresa.

Senta ora il suo urologo di riferimento nel frattempo, se poi desidera avere altre notizie più dettagliate su tali problematiche urologiche ed andrologiche a livello della ghiandola prostatica, le consiglio di consultare, se non ancora fatto, anche gl’articoli, pubblicati sempre sul nostro sito, visibili agl'indirizzi:

https://www.medicitalia.it/minforma/urologia/1784-prostatiti-croniche-attuali-considerazioni-diagnostiche-terapeutiche.html

https://www.medicitalia.it/minforma/urologia/200-malattie-prostata-stili-vita-prevenzione-nuove-indagini.html

https://www.medicitalia.it/salute/urologia/7-prostata.html

Un cordiale saluto.

Giovanni Beretta M.D.
http://www.andrologiamedica.org
http://www.centrodemetra.com