Utente 462XXX
Salve a tutti volevo esporvi che sto curando una prostatite cronica gia da 1 mese e mezzo che sn sotto terapia i primi due farmaci che sn il tavanic 500 preso per 10 giorni una compressa al giorno ed il flaminase 30 preso per 7 giorni 2 compresse al giorno 1 dopo pranzo ed 1 dopo cena li ho terminati ora mi resta di continuare solo con il permixon per 90 giorni gia ho fatto un mese e qualche giorno di permixon 320 diciamo che i sintomi sn molto ma molto blandi quasi impercettibili e a giorni alterni con flusso intermittente pero ho notato ultimamente che adesso se aggiunta una nuova sensazione di debolezza spossatezza e dolori muscolari cn delle leggere fitte al lato sinistro del addome vicino al fianco ed episodi di diarrea alternata a normale evacuazione anale voi pensate sia qualche effetto collaterale magari soggettivo legato al permixon 320 ? o si tratta di sintomi ancora persistenti della prostatite cronica ?

[#1] dopo  
Dr. Alessandro Izzo

28% attività
8% attualità
12% socialità
NAPOLI (NA)
CASERTA (CE)
MASSA LUBRENSE (NA)

Rank MI+ 48
Iscritto dal 2016
Caro utente,
verosimilmente questi sintomi sono conseguenti alla terapia antibiotica che alterando la flora batterica intestinale può provocare disturbi dell'albo.
Cordialità
Dr. Alessandro Izzo
www.studiomedicoizzo.it
dott.alessandro.izzo@gmail.com

[#2] dopo  
Dr. Paolo Piana

Referente scientifico Referente Scientifico
48% attività
20% attualità
20% socialità
TORINO (TO)

Rank MI+ 88
Iscritto dal 2011
I sintomi che ci riferisce non sono abituali per una prostatite, quantomeno in una fase non acuta, andrebbero interpretati con una adeguata visita diretta. Il prodotto di cui ci parla è un integratore almentare di origine vegetale (estratto di palma nana). Certamente non possiede effetti collaterali evidenti, comunque non compatibili con quanto ci riferisce.
Dr. Paolo Piana
Responsabile Centro Calcolosi Renale A.O. U. Città della Salute e della Scienza - Torino
www.urologiatorino.org/landing

[#3] dopo  
Utente 462XXX

Grazie per i vostri pareri Dr Izzo e Dr Piana comunque apparte queste sensazioni di debolezza che capitano una volta ogni tanto poi per il resto la prostatite cronica credo sia in fase di regressione apparte qualche sintomo persistente ma sopportabile poi tutto ok comunque a fine terapia a novembre andro dal mio urologo a fare tutti gli esami generici psa .... ecografia al apparato urinario e in caso una visita prostatica manuale ed ecografica così da vedere chiaramente il mio quadro clinico Cordiali saluti a entrambi