Utente 470XXX
Salve a tutti. Buonasera.
5 giorni fa sono stato operato di varicocele testicolo sinistro. Consultandomi anche con altre persone che hanno subito lo stesso intervento ho notato che la maggior parte delle persone hanno subito l'intervento con un taglietto inguinale di un paio di centimetri e il loro recupero è stato molto breve; massimo 5 giorni e hanno ripreso la loro attività lavorativa e sportiva.
A me ora sono passati 5 giorni e notl un netto miglioramento ma comunque cammino a fatica e mi tira la ferita e il testicolo. In più io c ho un taglio di 6/7 centimetri sulla parte sinistra dell'addome e non sull'inguine. Spero che non si vedi troppo la cicatrice.
Volevo chiedere il motivo delle diverse tecniche di operazione e se è normale che dopo 5 giorni fa ancora male.
Poi volevo chiedere un altra cosa. È normale che c ho una pancia gonfia e piena di aria?

P.S. tra dieci giorni ho un concorso nelle forze armate e devo affrontare prove fisiche con corsa e altri esercizi agonistici. Riesco a guarire completamente entro 10 giorni?
Grazie mille

[#1]  
Dr. Alessandro Izzo

28% attività
16% attualità
12% socialità
NAPOLI (NA)
CASERTA (CE)
MASSA LUBRENSE (NA)

Rank MI+ 56
Iscritto dal 2016
Caro utente,
esistono diversi tipi di tecniche per la cura del varicocele.
Posso consigliarle di leggere quest'articolo in modo da poter chiarire alcuni dubbi.

http://www.studiomedicoizzo.it/microchirurgia-del-varicocele/

Per quello che riguarda la piena ripresa fisica credo che con i tempi siamo un po stretti, quindi ottimizzi il riposo in questi 10 giorni per dare il massimo quando necessario.
In bocca al lupo,
Cordialità
Dr. Alessandro Izzo
www.studiomedicoizzo.it
dott.alessandro.izzo@gmail.com