Utente 251XXX
Buonasera, da oggi pomeriggio avverto un lieve fastidio alla punta del glande mentre urino e dopo aver urinato, e rimane un certo senso di incompleto svuotamento della vescica. Mia moglie con cui ho avuto rapporti lunedi e venerdì, non avverte nessun sintomo, quindi spero che non sia un problema infettivo, ma un sintomo della mia ansia generalizzata che spesso mi colpisce.

Posso avere rapporti sessuali, perchè noto che se non ci penso il fastidio quasi scompare, mentre appena mi concentro su di esso, si fa di nuovo vivo.

[#1]  
Dr. Diego Pozza

40% attività
20% attualità
16% socialità
ROMA (RM)
MANCIANO (GR)

Rank MI+ 76
Iscritto dal 2000
Prenota una visita specialistica
caro lettore,
Potrebbero essere segni di uno stato infiammatorio prostatico
se persistono faccia una urinocoltura e spermiocoltura e consulti uno specialista
Dott. Diego Pozza
www.andrologia.lazio.it
www.studiomedicopozza.it
www.vasectomia.org

[#2] dopo  
Utente 251XXX

ma posso provare ad avere un rapporto sessuale? Almeno per capire se provo fastidio anche nel farlo. Se noto che mi risulta difficoltoso per il fastidio eviterò.

Può essere dovuto ad uno sbalzo di temperatura ambientale, visto che spesso accade così?