Utente 478XXX
Salve dottori, volevo presentarvi un problema che mi accompagna da un po' di tempo, premetto che ho avuto in passato problemi di uretrite e balanite poi risolti, adesso il mio problema riguarda il prepuzio nel senso che la maggior parte delle volte non sempre, dopo aver avuto un rapporto mi si arrossa il prepuzio, provocando un po' di bruciore specie quando cerco di tirare la pelle del prepuzio scoprendo il glande , non ho problemi di nessun tipo quando eiaculo, appena vado a lavarmi però piano piano passa tutto, non ho problemi di nessun tipo quando Urino ne prima ne dopo, a volte tipo quando mi masturbo a pene eretto è come se la pelle del prepuzio non mi scivolasse bene non riuscendo a scoprire il glande velocemente ma lentamente si, ovviamente per la prossima settimana ho una visita prenotata dall'urologo, ma intanto volevo un vostro parere, cosa può essere?
Spero nulla di grave, vi ringrazio anticipatamente!

[#1] dopo  
Dr. Gaetano Mazzone

24% attività
0% attualità
12% socialità
CATANIA (CT)
SIRACUSA (SR)

Rank MI+ 36
Iscritto dal 2011
Prenota una visita specialistica
Gentile utente di MI,
evidentemente a seguito dei vari episodi di balanopostite, il prepuzio si è ristretto, arrecandole i problemi che lei riferisce. E' necessario che venga visto dall'Urologo per l'opportunità di un intervento risolutivo. Saluti
Dr. Gaetano Mazzone
Humanitas CCO Catania tel:095.7339000
Studio Catania: 095.7221183
www.urologiamazzone.com

[#2] dopo  
Utente 478XXX

Secondo lei dottore quale potrebbe essere la terapia da intraprendere? Anche perchè riesco ad avere rapporti tranquillamente solo che a volte avverto questo bruciore al prepuzio soprattutto dopo aver avuto un rapporto..

[#3] dopo  
Dr. Gaetano Mazzone

24% attività
0% attualità
12% socialità
CATANIA (CT)
SIRACUSA (SR)

Rank MI+ 36
Iscritto dal 2011
Come già scritto, lei ha bisogno di un urologo che veda il problema personalmente per decidere la migliore strategia terapeutica; in alcuni casi c'è bisogno anche di una circoncisione, ma non è possibile stabilire nulla con questo mezzo di comunicazione. Saluti. A disposizione per ulteriori.
Dr. Gaetano Mazzone
Humanitas CCO Catania tel:095.7339000
Studio Catania: 095.7221183
www.urologiamazzone.com

[#4] dopo  
Utente 478XXX

Scusi dottore se la disturbo nuovamente, ma se si trattasse di circoncisione ad occhio nudo si vedrebbe giusto? siccome qualche mese fa avendo lo stesso problema feci una visita dal mio urologo di fiducia e diciamo controllandomi non mi ha parlato assolutamente di circoncisione, collegando l'episodio ad una prostatite, scrivendomi degli integratori mi pare si chiamassero Medifluss, ma il fastidio continuo ad averlo, vediamo prossima settimana allo stato attuale cosa mi consiglierà il mio urologo di fiducia, da cos'altro può dipendere? Saluti e grazie!