Utente 499XXX
Salve
Ad aprile ho subito un intervento di circoncisione totale(sono passati esattamemte 2 mesi e mezzo ad oggi). L intervento ė andato bene ,ma fin da subito ho notato un gonfiore maggiore sotto il glande nella parte sinistra della cicatrice dov erano i punti ma ho pensato che fosse una cosa normale visto che mi avevano appena operato.. dopo 20gg punti caduti naturalmente e sempre quella zona gonfia come un salcicciotto..il chirurgo che mi ha operato mi disse che era normale e piano piano sarebbe andato a regredire quel gonfiore e mi ha prescritto di applicare olio vea due volte al giorno per 20gg.. dopo 1 mese e mezzo dall intervento con la mia partner faccio regolarmente sesso e ho notato che il giorno dopo averlo fatto il gonfiore aumenta e va piano piano a sgonfiarsi i giorni seguenti fino a ritornare al solito gonfiore..ad oggi la situazione ė rimasta la stessa quindi un gonfiore simile a un salcicciotto nella parte sinistra sotto il glande non provo dolore ma esteticamente non ė il massimo.. la mia domanda ė questo gonfiore andrá a regredire o rimarrá cosi? Posso applicarci un altra tipologia di crema?
Grazie per il vostro supporto

[#1] dopo  
Dr. Alessandro Izzo

28% attività
12% attualità
12% socialità
NAPOLI (NA)
CASERTA (CE)
MASSA LUBRENSE (NA)

Rank MI+ 52
Iscritto dal 2016
Caro utente,
è ancora troppo presto per poter dire che rimane cosi. Ritengo superfluo l'applicazione di creme. Ne approfitti per un controllo dal chirurgo operatore per valutare l'esito dell'intervento che,nella quasi totalità dei casi, da comunque ottimi risultati.
Cordialità
Dr. Alessandro Izzo
www.studiomedicoizzo.it
dott.alessandro.izzo@gmail.com

[#2] dopo  
Utente 499XXX

Salve..
Il mio chirurgo mi ha detto di aspettare ancora almeno 6 mesi per valutare se il tutto si ristabilisce e quel gonfiore man mano si andrá a spianare se cosi non fosse mi farà un ritocco con il laser.. ogni qual volta ho rapporti il giorno dopo si gonfia molto ė normale?..piu o meno quanto tempo ci vuole prima che il tutto si ristabilisca?? continueró ad applicare l olio vea come da consiglio del mio chirurgo.. vi terrò aggiornati
Grazie per la risposta

[#3] dopo  
Dr. Alessandro Izzo

28% attività
12% attualità
12% socialità
NAPOLI (NA)
CASERTA (CE)
MASSA LUBRENSE (NA)

Rank MI+ 52
Iscritto dal 2016
Caro utente,
non c'è una regola. Può capitare che si gonfi dopo i rapporti a causa di un edema che segue lo sfregamento e il traumatismo del rapporto sessuale. Il tempo solitamente è di due-tre mesi, nei casi in cui si presenta questo fastidio.
Ci aggiorni pure,
cordialità
Dr. Alessandro Izzo
www.studiomedicoizzo.it
dott.alessandro.izzo@gmail.com

[#4] dopo  
Utente 499XXX

Ho notato peró ( prima di andare in visita dal chirurgo) che applicando gentalin beta di mia iniziativa la situazione era migliorata nel giro di tre giorni.. praticamente quel gonfiore era praticamente assottigliato.. peró nn so se applicare gentalin beta in quella zona prolungatamente abbia benefici solo momentanei e magari riavendo rapporti sessuali o cessando l applicazione della crema ritorno da capo a dodici.. non so se continuare con olio vea o applicare gentalin beta...lei cosa mi consiglia?

[#5] dopo  
Dr. Alessandro Izzo

28% attività
12% attualità
12% socialità
NAPOLI (NA)
CASERTA (CE)
MASSA LUBRENSE (NA)

Rank MI+ 52
Iscritto dal 2016
È sconsigliabile l uso di antibiotici in modo prolungato in questi casi. Le regole del forum impediscono prescrizioni.
Con questo la saluto.
Cordialità
Dr. Alessandro Izzo
www.studiomedicoizzo.it
dott.alessandro.izzo@gmail.com

[#6] dopo  
Utente 499XXX

Ok la ringrazio per le risposte celeri..
Vi terrò aggiornati
Buonaserata e grazie