Utente 499XXX
salve,vi espongo il mio problema che diciamo mi sta assillando non poco negli ultimi giorni.
Il 03 Aprile c.a. sono stato operato in regime di day surgery a d una cisti all'epididimo sn di circa 9,6 cm ed a dx 3 cisti in totale la piu grande di 3,2 cm,il 12 aprile prima visita di controllo tutto ok,non c'era versamento ne sangue,il 10 maggio seconda visita tutto ok,adesso da due gg(20/06/18)sento sulla testa del testicolo sinistro,per la verità ancora un poco dolorante al tatto,un specie di pallina.
Ho provato al buio a guardare attraverso una luce messa al di sotto di questa pallina ed era trasparente(piu o meno),adesso la mia paura e da qui la mia domanda,cosa potrebbe essere?possibile che a circa 2 mesi e mezzo puo esserci una recidiva?il chirurgo mi aveva detto che con l'intervento la recidiva era quasi nulla!!
Vi ringrazio anticipatamente per la risposta.

[#1] dopo  
Dr. Mauro Seveso

40% attività
16% attualità
16% socialità
MILANO (MI)
BASIGLIO (MI)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2006
Prenota una visita specialistica
Gentile Signore
la presenza di una tumefazione scrotale dopo un intervento di asportazione di cisti dell'epididimo potrebbe essere un piccolo versamento di siero così come una piccola cisti di nuova manifestazione
Non resta che eseguire una ecografia scrotale per dirimere ogni dubbio
Cordiali saluti
Dott. Mauro Seveso

[#2] dopo  
Utente 499XXX

grazie per la risposta,ma le chiedo possibile una recidiva in cosi poco tempo? e l'eventuale soluzione in entrambi i casi quale potrebbe essere?