Utente 499XXX
Buona sera, ho subito un intervento di varicocele di 4° grado al testicolo sx il giorno 21 giugno tramite taglio addominale. L'urologo che mi ha operato mi ha comunicato che la vena era molto grossa ed ha dovuto lavorarci più del previsto. Dopo l'operazione ancora oggi non riesco a camminare come dovrei, sento ancora molto dolore, soprattutto nella parte sub-inguinale dove si è formato un piccolo versamento tanto da dover prendere antidolorifico al bisogno. Secondo voi questo dolore è normale? Sono passati 5 giorni ma noto lievi miglioramenti quando invece leggendo nei vari siti si parla di molte persone che subito dopo l'intervento hanno ripreso a condurre la vita di tutti i giorni..è normale che io senta questo dolore?Grazie

[#1] dopo  
Dr. Paolo Piana

Referente scientifico Referente Scientifico
48% attività
20% attualità
20% socialità
TORINO (TO)

Rank MI+ 88
Iscritto dal 2011
Prenota una visita specialistica
L'intervento chirurgico per varicocele, eseguito per via inguinale, non comporta in genere incisione di fasce e muscoli, pertanto non è in genere causa di particolare dolore post-operatorio. Piuttosto, vengono riferiti fastidi e senso di tensione al testicolo. Pertanto, la percezione di fastidi a livello della ferita dipende molto dalla sensibilità che è molto diversa da soggetto a soggetto. Se i controlli locali non hanno evidenziato particolari problemi (come parrebbe), diremmo che si tratti solo di portare ancora un po' di pazienza.
Dr. Paolo Piana
Responsabile Centro Calcolosi Renale A.O. U. Città della Salute e della Scienza - Torino
www.urologiatorino.org/landing