Utente 437XXX
Salve gentilissimi dottori volevo sapere se dopo un asportazione della prostata l'uomo diventa sterile?
E può essere lei il problema di bruciore al retto e bruciore dentro uretra localizzato nella zona del glande

[#1] dopo  
Dr. Mauro Seveso

40% attività
16% attualità
16% socialità
MILANO (MI)
BASIGLIO (MI)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2006
Prenota una visita specialistica
Gentile Signore
l'asportazione della prostata (, se si intende l 'asportazione completa della prostata-prostatectomia radicale) rende sterili
In caso di asportazione parziale per patologie benigna ( intervento disostruttivo endoscopico classico) provoca l'eiaculazione retrograda. In questi casi è possibile recuperare gli spermatozoi nelle urine e trattandoli possono essere utilizzati all'interno di un percorso di procreazione medicoassistita.

Per quanto riguarda il secondo quesito, un processo infiammatorio della prostata può in linea di massima provocare tali disturbi

cordiali saluti
Dott. Mauro Seveso

[#2] dopo  
Utente 437XXX

Grazie per la risposta le volevo chiedere se centrava la prostata per il problema del bruciore al retto perché quando finisco di masturbarmi lo sento appunto nel retto,
Visto che soffro di cistite masturbarsi farebbe del male?
Un ultima cosa io volevo sottopormi anche sotto consiglio medico ad una cistoscopia ma ho paura perché quando ho fatto il tampone ad un certo punto avevo un grande dolore quasi da dire basta, la cistoscopia è più morbida?si può fare sotto anestesia locale?
Cordialità