Utente 346XXX
Salve dottori.
Vi scrivo per un problema che ho da almeno 1 anno circa. La mattina mi sono accorto, che non ho più erezioni mattutine appena sveglio.
Però quando sto con la mia ragazza, ho belle erezioni, non ho problemi durante i rapporti. Riesco ad avere più di 1 rapporto in 15 minuti di distanza con erezioni buone.
Solo la mattina appena sveglio ho questo problema. La notte penso che ho erezioni notturne, perchè a volte mi accorgo di sognare e mi sveglio con il pene eretto.
Cosa può essere questa mancanza di erezione mattutina?
Mesi fa ho fatto una cura per la prostata, prendendo per 90 giorni, l'Idiprost gold. Ma non penso che sia questa la cusa, perchè è un integratore e non medicinale.
Vi ringrazio anticipatamente. Cordiali saluti

[#1] dopo  
Dr. Giovanni Beretta

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
FIRENZE (FI)
ROMA (RM)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Prenota una visita specialistica
Gentile lettore,

ci sono alcune contraddizioni nel suo post: "..a mattina mi sono accorto, che non ho più erezioni mattutine” ma "a volte mi accorgo di sognare e mi sveglio con il pene eretto...” :

Situazioni queste da analizzare in diretta con il suo andrologo di fiducia.

Detto questo si ricordi che sempre la visita medica specialistica in diretta rappresenta il solo strumento valido per poterle dare un’indicazione diagnostica mirata e poi eventualmente una prospettiva terapeutica corretta e che le informazioni fornite via internet vanno sempre intese come meri suggerimenti clinici e di comportamento.

Un cordiale saluto.
Giovanni Beretta M.D.
http://www.andrologiamedica.org
http://www.centrodemetra.com

[#2] dopo  
Utente 346XXX

Il mio problema è solo appena mi sveglio la mattina che non ho erezioni. Di solito il maschio sin dalla nascita ha erezioni appena sveglio la mattina. Io ha da un paio di mesi, mi sono accorto che non mi sta capitando più.
L'esempio di quando a volte mi sveglio la notte, se faccio un sogno particolare ed ho un erezione e per spiegare che tutto questo mi sembra strano.
Mi perdoni se non mi spiego bene dottore.
Vorrei andare dall'urologo, ma mesi fa ci andai e sinceramente mi ha fatto una visita frettolosa, senza un controllo. Mi chiedeva solo qual'era il problema ed i sintomi. Sono rimasto deluso.

[#3] dopo  
Dr. Giovanni Beretta

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
FIRENZE (FI)
ROMA (RM)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Provi a risentire in diretta un andrologo con chiare competenze sessuologiche.
Giovanni Beretta M.D.
http://www.andrologiamedica.org
http://www.centrodemetra.com