Utente 504XXX
Buongiorno dottori
Vi scrivo per un problema che mi affligge: ho effettuato 10 giorni fa Corporoplastica sec Nesbit per curvatura del terzo distale ventrale (intervento leggermente complicato da un vasto sanguinamento a livello del plesso venoso).
Il motivo per cui sono preoccupato e’ che ho una quasi totale insensibilità del glande (e’ Sensibile quasi solo la zona del frenulo.)... sono preoccupato perché ieri sera provando a indurmi una erezione non riuscivo ad ottenerla (benché non vi sia alcun problema nelle erezioni notturne)...ho imputato tale problema a questa mancanza di sensibilità che non mi da un “piacere di ritorno” necessario allo sviluppo e mantenimento dell’erezione (anche se non escludo la natura psicologica del problema avendo io un habitus ansioso).
In conclusione vi chiedevo:
1-esiste la concreta possibilita’ Che avrò problemi di erezione/eiaculazione a causa di questa ridotta sensibilità?
2-essendo trascorsi solo 10gg dall’intervento posso aspettarmi una ripresa della sensibilita’ entro un certo periodo di tempo?
Vi ringrazio infinitamente!
Cordiali saluti

[#1] dopo  
Dr. Paolo Piana

Referente scientifico Referente Scientifico
48% attività
20% attualità
20% socialità
TORINO (TO)

Rank MI+ 88
Iscritto dal 2011
Prenota una visita specialistica
E' decisamente troppo presto per giudicare e per trarre qualsiasi conclusione. La piena stabilizzazione potrà necessitare ancora alcune settimane.
Dr. Paolo Piana
Responsabile Centro Calcolosi Renale A.O. U. Città della Salute e della Scienza - Torino
www.urologiatorino.org/landing