Utente 483XXX
Buongiorno Dottori e utenti, circa 6 giorni fa ho subito un trauma allo scroto destro .
Subito il classico dolore che è terminato dopo qualche minuto.
L'indomani, nel pomeriggio, ho avvertito un dolore nel basso ventre con interessamento nella parte posteriore dello scroto dx.
A febbraio dello scorso anno ho avuto un calcolo renale di 1cm che ho espulso da solo.
Vorrei capire se il dolore del trauma duri per più di 6 gg , perchè va e viene nel corso della giornata.
Con l'autopalpazione non ho notato rilevanti problemi al punto che la dott.ssa della guardia medica non mi ha neanche controllato.
L'addome è morbido e trattabile , anche perchè inizialmente credevo so trattasse di l'appendicite ma dopo 6 gg dovrei già essere in ospedale.
Vi chiedo un consulto in tal senso.
Vi ringrazio.

[#1] dopo  
Dr. Paolo Piana

Referente scientifico Referente Scientifico
48% attività
20% attualità
20% socialità
TORINO (TO)

Rank MI+ 88
Iscritto dal 2011
Prenota una visita specialistica
Considerati i precedenti e la localizzazione piuttosto vaga del dolore, sarebbe il caso di eseguire quantomeno una ecografia dell'addome, poiché il trauma dello scroto potrebbe essere stata unicamente una coincidenza temporale.
Dr. Paolo Piana
Responsabile Centro Calcolosi Renale A.O. U. Città della Salute e della Scienza - Torino
www.urologiatorino.org/landing