Utente 506XXX
Salve, da piccolo ho subito un'operazione per il testicolo ritenuto destro, mentre adesso, che ho 20 anni, ho notato che il testicolo destro ha una "linea" (sembra che ci sia stata un'incisione) che lo divide in 2 parti, una piu piccola e una piu grande...questo è causato dall'operazione?

[#1] dopo  
Dr. Paolo Piana

Referente scientifico Referente Scientifico
48% attività
20% attualità
20% socialità
TORINO (TO)

Rank MI+ 88
Iscritto dal 2011
Prenota una visita specialistica
A distanza non è ovviamente possibile giudicare una situazione che necessita di una valutazione diretta. Si faccia visitare da un nostro Collega specialista in urologia ed otterrà verosimilmente una risposta alle sue curiosità.
Dr. Paolo Piana
Responsabile Centro Calcolosi Renale A.O. U. Città della Salute e della Scienza - Torino
www.urologiatorino.org/landing

[#2] dopo  
Utente 506XXX

Ok, può gentilmente spiegarmi come cambia il testicolo dopo questo tipo di operazione? Cioe durante questa operazione viene fatta un'incisione sul testicolo giusto?

[#3] dopo  
Dr. Paolo Piana

Referente scientifico Referente Scientifico
48% attività
20% attualità
20% socialità
TORINO (TO)

Rank MI+ 88
Iscritto dal 2011
No. Il testicolo nonviene toccato, viene semplicemente isolato dalle aderenze che lo trattengono nel tragitto inguinale, attratto nello scroto e qui fissato alle pareti interne, in genere con un punto al polo inferiore. Non ci stupiamo se per lei possa essere difficile capire questi particolari di tecnica chirurgica, ma non è possibile esprimenrsi in altro modo.
Dr. Paolo Piana
Responsabile Centro Calcolosi Renale A.O. U. Città della Salute e della Scienza - Torino
www.urologiatorino.org/landing

[#4] dopo  
Utente 506XXX

Ok la ringrazio molto, adesso sono molto preoccupato, mi metto alla ricerca di un urologo e prenoto una visita il prima possibile...secondo lei è una cosa grave?

[#5] dopo  
Dr. Paolo Piana

Referente scientifico Referente Scientifico
48% attività
20% attualità
20% socialità
TORINO (TO)

Rank MI+ 88
Iscritto dal 2011
No.
Dr. Paolo Piana
Responsabile Centro Calcolosi Renale A.O. U. Città della Salute e della Scienza - Torino
www.urologiatorino.org/landing