Utente 649XXX
Buonasera, ho 35 anni, uomo, e a marzo 2018 ho subito un intervento in ureteroscopia per asportazione calcolo renale iuxtavescicale delle dimensioni di mm. 12, che mi aveva provocato oltre a delle coliche dolorose, anche una leggera idronefrosi rene destro. A distanza di qualche mese, o meglio circa 20/30 gg fa mi ricompare dolore al fianco posteriore destro, con sensazione di peso, come quando mi era stata diagnostica l'idronefrosi. Inoltre negli ultimi giorni noto che sia l'alito che il sudore emanano un odore molto forte e sgradevole. Come mai questi sintomi, considerato che l'intervento è stato fatto pochi mesi fa e cosa mi consigliate? Grazie

[#1] dopo  
Dr. Paolo Piana

Referente scientifico Referente Scientifico
48% attività
20% attualità
20% socialità
TORINO (TO)

Rank MI+ 88
Iscritto dal 2011
Prenota una visita specialistica
La situazione deve ovviamente essere rivalutata con una visita urologica diretta ed una ecografia. Immaginiamo che questo controllo sia stato programmato dopo l'intervento, visti i suoi disturbi sarebbe il caso di anticipare.
Dr. Paolo Piana
Responsabile Centro Calcolosi Renale A.O. U. Città della Salute e della Scienza - Torino
www.urologiatorino.org/landing